x
Aggiunto al carrello.
Subtotale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita

Tenuta San Leonardo

Tenuta San Leonardo
Informazioni
Regione: Trentino (Italia)
Anno di fondazione: 1724
Ettari vitati: 25
Produzione annua: 180.000 bottiglie
Enologo: Carlo Ferrini
Indirizzo: Località San Leonardo - Frazione Borghetto all'Adige (TN)

…In tutte le storie c'è sempre un momento di svolta, per la Tenuta San Leonardo fu alla fine degli anni 60, quando il Marchese Anselmo Guerrieri Gonzaga (1895-1974), agricoltore e appassionato viticoltore, lasciò al figlio Carlo il compito di dare un nuovo volto alla proprietà di famiglia. 


Il 1982 fu l’anno della vendemmia zero, quella che produsse il San Leonardo come lo conosciamo oggi. In azienda arrivarono le prime barriques e in cantina si lavorò non più sulla base di uvaggi definiti in vigna, ma sull’assemblaggio dei vini deciso dopo mesi di maturazione in legno e, a partire proprio da quell’anno, il San Leonardo si impose con decisione tra i nomi di riferimento dell’enologia italiana.


Tutto ciò è stato il risultato della determinata convinzione di Carlo Guerrieri Gonzaga che la sua terra avesse caratteristiche così particolari da poter percorrere la strada dell’eccellenza viticola. Raccoglie 300 ettari di terreno di cui 30 coltivati a vigneto, patria di Cabernet, Carmenère, Merlot, Petit Vedot, Sauvignon e Riesling. Recentemente tutti i terreni della Tenuta sono stati convertiti all’agricoltura biologica, per preservare il prezioso ecosistema e per permettere alla natura di esprimersi al meglio: “La terra è l’anima del nostro mestiere” ama ripetere Carlo Guerrieri.


Prodotti della cantina
Ci sono
5 prodotti.
Ordina
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]