Castello del Terriccio

Castello del Terriccio

Informazioni

Regione: Toscana (Italia)
Anno di fondazione: 1921
Ettari vitati: 60
Produzione annua: 150000 bottiglie
Enologo: Carlo Ferrini, Nicola Vaglini
Indirizzo: Via Bagnoli Terriccio, 16 - 56040 Terriccio, Castellina Marittima (PI)
Castello del Terriccio

La storia della cantina Castello del Terriccio affonda le proprie radici in tempi molto antichi. Il nome dell'azienda, infatti, deriva dal castello di Doglia, noto anche come "del Terriccio", costruito in epoca medioevale a Castellina Marittima, in provincia di Pisa. La tenuta nasce originariamente come torre di avvistamento dei nemici, per poi diventare un illustre centro cerealicolo per volontà dei conti Serafini Ferri, nel corso del '900. La produzione di vini di gran classe iniziò nel 1993 sotto la guida di Gian Annibale Rossi di Medelana, che ancora oggi è a capo dell'attività. Ad ogni modo, la coltivazione della vite in questa particolare frazione della Toscana risale all'epoca degli Etruschi, ovvero al periodo compreso tra l'800 e il 500 a.C. Si tratta, quindi, di una tradizione millenaria, profondamente radicata nella zona. Attualmente i vigneti della cantina occupano ben 60 ettari. Castello del Terriccio si serve prevalentemente di vitigni di origine francese, come il Cabernet Franc, il Merlot, il Cabernet Sauvignon e il Petit Verdot. L'elevata qualità delle uve dipende non solo da un'adeguata esposizione al sole e dal clima favorevole, ma anche dalla particolare composizione del terreno: quest'ultimo è ricco di sali minerali, soprattutto di rame e ferro. Il personale dell'azienda si dedica alla realizzazione di vini di elevato pregio tramite una serie di specifici procedimenti, tra cui la vinificazione separata a seconda della varietà di uva e dei relativi tempi di maturazione. Di solito l'affinamento inizia in barriques di rovere oppure in tonneau e prosegue direttamente in bottiglia, all'interno di suggestive cantine. La tenuta Castello del Terriccio è famosa nel panorama vinicolo della Toscana in virtù della produzione di vini eleganti, dalla forte personalità. Ottimo è ad esempio il Lupicaia, intenso e profumato, autentica garanzia per gli appassionati di enologia. Celebri, inoltre, sono il Tassinaia, complesso e corposo, e il Castello del Terriccio, annoverato tra i migliori Supertuscan. Grazie a questi e ad altri vini, la cantina è conosciuta anche all'estero per l'alta qualità dei suoi vitigni e dei prodotti che ne derivano.

Prodotti della cantina

Ci sono
28 prodotti.
Ordina
Pagine

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]