x
Aggiunto al carrello.
Subtotale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita

Nino Negri

Nino Negri
Informazioni
Regione: Lombardia (Italia)
Anno di fondazione: 1897
Ettari vitati: 36
Produzione annua: 850.000 bottiglie
Enologo: Casimiro Maule
Indirizzo: Via Ghibellini 43, 23030 - Chiuro (SO)

La storia della cantina è lunga un secolo e, di generazione in generazione, racconta di una forte volontà e di felici intuizioni; le due cose che hanno dato a questi vini l’opportunità di esprimere tutta la loro grandezza.


Le origini dell'impresa risalgono al 1897, quando Nino Negri, originario di Aprica, in seguito al matrimonio con Amelia Galli, decideva di avviare a Chiuro l’attività vitivinicola. Nel 1946 veniva creata la ditta individuale Nino Negri di Carlo Negri avente come scopo ‘il commercio di vini ed uve con cantine a Chiuro e a Moniga del Garda. Nel 1958, la denominazione veniva nuovamente mutata in Casa Vinicola Nino Negri di Carlo Negri. L’Azienda di Chiuro passava dai 5-6 dipendenti del periodo anteguerra agli oltre trenta, ai quali si aggiungevano i molti lavoratori stagionali nella fase di vendemmia. Alla fine degli anni Sessanta, ormai chiaro che le due figlie Erina e Carla Negri non intendevano affiancare il padre nella conduzione dell'azienda, l'impresa veniva ceduta alla società svizzera Winefood. Il nuovo assetto, tuttavia, non avrebbe coinciso con una fase di prosperità per l'impresa e nel 1986 la Winefood decideva di cedere la Casa Vinicola Nino Negri s.p.a. al Gruppo Italiano Vini s.c.a.r.l., società cooperativa nata dall'unione delle aziende vinicole che erano state di proprietà del gruppo elvetico. Ripartiva così la storia di una delle più antiche cantine valtellinesi (che nel 1980 aveva assorbito la Pelizzatti e nel 1992 l'Enologica Valtellinese) puntando decisamente su una produzione di vini valtellinesi di qualità.


Nei 36 ettari di vigneti di Nino Negri, tutti con una bellissima esposizione, l’attenzione per la sostenibilità ambientale è altissima. Questo lo si deve ad un team di alto livello che ha scelto una filosofia produttiva senza utilizzo di diserbo e concimi chimici, ma che ha optato per l’utilizzo di sovescio e potatura soffice. Da notare l’installazione di centraline meteorologiche in grado di monitorare il clima di ogni vigneto.


In cantina Nino Negri si contano 1500 nuove barriques di rovere francese e più di 100 botti di dimensioni diverse, dove i vini curati da Casimiro Maule possono invecchiare in eleganza e carattere. Prodotto di punta è l’etichetta cult, lo Sforzato 5 Stelle, un vino che esprime al meglio tutto il carattere della regione e della tradizione valtellinese.


Prodotti della cantina
Ci sono
6 prodotti.
Ordina
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]