x
Aggiunto al carrello.
Subtotale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita

Torre dei Beati

Torre dei Beati
Informazioni
Regione: Abruzzo (Italia)
Anno di fondazione: 1999
Ettari vitati: 20
Produzione annua: 80.000 bottiglie
Enologo: Fausto Albanesi
Indirizzo: Contrada Poggioragone, 56 - Loreto Aprutino (PE)

Una piccola azienda agricola, a conduzione familiare, che ha fin da subito le idee chiare: valorizzare i vitigni autoctoni abruzzesi, avere il minor impatto possibile sull’ambiente e realizzare dei vini sani, puliti, specchio del territorio di produzione. Ecco perché si dedica subito alle pratiche biologiche, ottenendone la certificazione. Il nome dell’azienda trae spunto da un grande affresco rinascimentale sito nella chiesa del paese dove ha sede la cantina; siamo a Loreto Aprutino, in provincia di Pescara. C’è sicuramente una sorta di metafora tra l’attività vinicola e il dipinto da cui trae il nome e così, stagione dopo stagione, Torre dei Beati persegue l’obiettivo di esprimere con i propri vini il massimo livello qualitativo, partendo proprio dai vitigni autoctoni del territorio. Le vigne sono site nell’entroterra delle colline abruzzesi, non lontane dal mare e si contano circa 20 ettari vitati, ad un’altitudine compresa tra i 250 e i 300 metri sul livello del mare, immerse in un microclima caratterizzato dall’alternarsi tra le brezze marine diurne e le fredde notti, con suoli composti prevalentemente da argilla e calcaree. In questo ambiente vengono coltivati i vitigni locali come il pecorino, il trebbiano e il montepulciano. Il lavoro artigianale viene accuratamente svolto in vigna e, successivamente, in cantina: i grappoli arrivano per essere nuovamente selezionati, dopodiché sono lavorati utilizzando le più avanzate tecnologie enologiche, applicate sempre rispettando le più antiche tradizioni. La cantina, fondata nel 1999, per mano di Fausto Albanesi e Adriana Galasso è cresciuta negli anni a livello di esperienza e, quindi, qualità dei prodotti; inoltre ha ampliato la gamma delle etichette offerte, sempre rispettando il concetto del “minimo intervento nelle fasi di lavorazione” per lasciare ampio spazio alla natura. Le etichette hanno dei nomi particolarmente evocativi: il Pecorino “Giocheremo con i Fiori”, il Trebbiano “Bianchi Grilli”, il Montepulciano d’Abruzzo “Mazzamurello” e “Cocciapazza”, passando per il Cerasuolo d’abruzzo “Rosae” , vini con la forte personalità della terra d’Abruzzo.

Prodotti della cantina
Ci sono
5 prodotti.
Ordina
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]