"Bargylus Red" Château Marsyas 2011 Visualizza ingrandito

"Bargylus Red" Grand Vin de Syrie Château Marsyas 2011

Château Marsyas

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Libano
Denominazione
Denominazione
Grand Vin de Syrie
Uve
Uve
Cabernet Sauvignon 20%, Merlot 20%, Syrah 60%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande tra i 12 e i 18 mesi
Annata
Annata
2011
Grado Alcolico
Grado Alcolico
15.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP013876
  • Questo prodotto non è più disponibile
€ 40,99

AVVISAMI QUANDO ARRIVA inserisci la tua email:

Avvisami quando disponibile

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Il vino rosso Bargylus Red della casa vitivinicola Château Marsyas è ottenuto da un equilibrato blend di syrah per il 60% e cabernet sauvignon e merlot rispettivamente per il 20%. I vigneti, che forniscono queste prelibate uve, sono situati ad un'altitudine veramente straordinaria, che oscilla tra i 900 e i 1200 metri, su terreni ricchi di argilla e calcare, cui si aggiunge un microclima particolarmente favorevole. Quest'azienda è da sempre orientata alla produzione di vini di qualità, realizzando un equilibrio tra innovazione tecnologica e tradizioni artigiane. La produzione del vino Bargylus Red è effettuata con molta attenzione fin dalla vendemmia, rigorosamente effettuata a mano. Dopo la fermentazione, le botti di rovere francese accolgono il vino per una lunga maturazione che permette di esprimere al meglio le sue caratteristiche. Segue infine un periodo di affinamento in bottiglia. Si ottiene così un vino ben strutturato, intenso, ma equilibrato, perfettamente armonico, nonostante la componente alcolica; è un vino piacevolmente complesso, fresco e di ottima mineralità: un vino libanese di grande qualità, ma non stuzzica la curiosita?

Produttore "Château Marsyas"

Château Marsyas

Si ipotizza che il Libano sia il produttore di vino più antico del mondo, tanto che alcune citazioni bibliche descrivono le piantagioni di vite in quella zona. Inoltre, si narra che i Fenici avrebbero iniziato a produrre vino in questa area circa 5.000 anni fa. E' stato nel cuore della Valle della Bekaa, una regione che oggi è il centro del vino del Libano, che l'impero romano costruì il Tempio di Bacco, ancora esistente e che può essere visitato. La cantina di Château Marsyas è conosciuta... "Vedi Produttore"

Articoli con le stesse caratteristiche

Comprati spesso insieme

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]