x
Aggiunto al carrello.
Subtotale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita
Barolo DOCG 'Palas' Michele Chiarlo 2017
Visualizza ingrandito

Barolo DOCG 'Palàs' Michele Chiarlo 2017

Chiarlo Michele
Caratteristiche
Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Piemonte
Denominazione
Denominazione
Barolo DOCG
Uve
Uve
Nebbiolo 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande per 24 mesi
Annata
Annata
2017
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP022711
  • Disponibilità immediata
-14%
€ 30,70 risparmi € 4,60
€ 26,10
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
(vedi)
€ 4,90 € 2,90

Ordina entro per riceverlo martedì 31/05/2022
Premi e Riconoscimenti
James Suckling
2016
94/100
I consigli di Vinopuro
Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina
Descrizione
Le uve utilizzate per la produzione del Barolo DOCG Palas della cantina piemontese Michele Chiarlo provengono da tre vigneti differenti per composizione ed esposizione: La Morra, Monforte e Verduno. I suoli di natura "elveziana" di Monforte d'Alba conferiscono struttura e longevità al vino, mentre quelli "tortoniani" degli altri due comuni sono responsabili dell'intensità gusto-olfattiva. Le uve vengono raccolte verso inizio ottobre in funzione dell'annata. All'arrivo in cantina subiscono il processo di pressatura soffice e quello di fermentazione in acciaio. Continui "rimontaggi a cappello sommerso" favoriscono il rilascio di colore, tannino e profumi. Il vino, a questo punto è pronto per il riposo in botti grandi per un periodo minimo di 3 anni. Il Barolo DOCG Palas, manifestando grande equilibrio ed armonia può essere degustato subito oppure essere riposto in cantina per alcuni anni dove avverrà un lento affinamento.
Produttore "Chiarlo Michele"
Chiarlo Michele
Regione: Piemonte (Italia)
Anno di fondazione: 1956
Ettari vitati: 120
Produzione annua: 1.100.000 bottiglie
Enologo: Stefano Chiarlo, Gianni Meleni
Indirizzo: SS Nizza-Canelli, 99 - 14042, Calamandrana (AT)
Visti di recente
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]