Moscato DOCG "Cascinetta" Vietti 2017
Visualizza ingrandito

"Cascinetta" Moscato D'Asti DOCG Vietti 2019

Vietti

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Piemonte
Denominazione
Denominazione
Moscato d'Asti DOCG
Uve
Uve
Moscato 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
5.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP016120

Atre annate

  • Disponibilità immediata
€ 13,76

Ordina entro per riceverlo mercoledì 04/08/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini frizzanti, dove bollicine e profumi si sviluppano al meglio in un bicchiere leggermente più ampio rispetto alla classica Flute da spumante.
Temperatura
Temperatura
4-6 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Cioccolato, Pasticceria secca, Torte di frutta e crema, Dolci al cucchiaio, Panettone e Pandoro

Descrizione

Il Moscato D'Asti DOCG Cascinetta Vietti 2017 è un'eccelleza di Castiglione Tinella, un piccolo borgo nelle Langhe, dalla lunga tradizione vinicola. Dalle viti di quasi quarant'anni, vengono selezionate le migliori uve Moscato da destinare alla produzione del Moscato D'Asti DOCG Cascinetta Vietti 2017. La sua produzione è totalmente naturale, il mosto conservato senza solfiti in una cella frigorifera, il lievito aggiunto solo poco prima dell'imbottigliamento. La fermentazione alcolica avviene in botti d'acciaio pressurizzate che consentono di preservare la produzione naturale di CO2.Un vino delicato, dalla bassa gradazione alcolica (5%), molto profumato ed aromatico, dolce ma senza essere stucchevole, frutto dell'esperienza della famiglia Vietti che da oltre cento anni, grazie anche al terreno sabbioso e calcareo su cui nascono i vigneti, produce vini dalle peculiarità uniche proprio come il Moscato D'Asti DOCG Cascinetta Vietti 2017.

Produttore "Vietti"

Vietti

Carlo Vietti fondò l’azienda alla fine del 1800 ed il figlio Mario, nel 1919, iniziò a produrre i primi vini Vietti, vendendo la maggior parte della produzione in Italia.

La storia degli ultimi 40 anni è stata segnata dalle scelte di Alfredo Currado, genero di Mario ed enologo dal 1952, e della moglie Luciana Vietti che si impegnano nel rafforzare l’immagine non solo dell’azienda familiare, ma del territorio del Barolo. Alfredo fu il primo a selezionare e vinificare uve proven...

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]