"Eichhorn" Pinot Bianco Alto Adige Terlano DOC Manincor 2018 Visualizza ingrandito

"Eichhorn" Pinot Bianco Alto Adige Terlano DOC Manincor 2018

Manincor

Caratteristiche

Tipologia
Provenienza
Alto Adige
Denominazione
Alto Adige/Südtirol DOC
Uve
Pinot Bianco 100%
Filosofia produttiva
Biologici certificati, Biodinamici certificati
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) tra i 6 e i 12 mesi
Annata
2018
Grado Alcolico
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
VP015126
  • Disponibilità immediata
€ 24,77

  • Ordina entro per riceverlo giovedì 21/11/2019
  • Premi e Riconoscimenti

    Gambero Rosso
    2015
    Veronelli
    2015
    James Suckling
    2015
    Bibenda
    2015
    Robert Parker
    2015

    I consigli di Vinopuro

    Bicchiere
    Calice apertura media
    E’ il calice perfetto per i vini bianchi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
    Temperatura
    10-12 °C
    Longevità
    Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
    Abbinamenti
    Antipasti di pesce, Carni bianche, Formaggi freschi, Pesce-crostacei al vapore, Finger Food, Uova e torte salate

    Descrizione

    Il Pinot Bianco è un'uva che in Alto Adige si esprime veramente al meglio. E non fa eccezionequesto Eichhorn. La posizione e il terreno sono ottimali: la tenuta Lieben Aich a Terlano e la vigna Eichhorn: microclima caldo, vigneto esposto a sud-ovest a 300 m slm, con terreno sabbioso, porfirico di origine vulcanica. La vinificazione segue la procedura classica: l’uva diraspata è rimasta a macerare per dodici ore nella pressa onde attingere aroma e struttura dalle bucce. La fermentazione è avvenuta in parte in botti di legno, in modo spontaneo grazie a lieviti indigeni. Durante i quattro mesi dell'affinamento in botti di rovere con i lieviti si sono affinati sia aroma che gusto. Ne risulta un colore: giallo brillante con sentori di mela matura e fiori bianchi e sensazioni minerali. Al palato è sapido con vibrante acidità minerale, lungo il finale con eleganti note fruttate; vino molto persistente.

    Scheda del Sommelier

    Colore
    Giallo paglierino brillante.
    Profumo
    fruttato e floreale, con sentori di agrumi, fiori bianchi e frutta gialla.
    Gusto
    armonico, delicato, fresco, minerale e sapido.

    Produttore "Manincor"

    Manincor

    La cantina Manincor porta avanti da più di 400 anni antiche tradizioni vitivinicole a Caldaro, una delle zone più affascinanti e prolifiche di tutto il Trentino Alto Adige. Una realtà produttiva storica, che nasce nel 1608, quando Hieronymus Manincor ricevette, per i suoi meriti in favore dell’Austria, una porzione di terra intorno al Lago di Caldaro. Da allora la proprietà di Manincor passò di mano in mano, e, giungendo a tempi più recenti, nel 1978 fu acquistata da... "Vedi Produttore"

    Articoli con le stesse caratteristiche

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: clienti@vinopuro.com - Tel: (+39) 02.92958520