Franciacorta Brut Rosé Castelveder Visualizza ingrandito

Franciacorta DOCG Brut Rosé Castelveder

Castelveder

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Lombardia
Denominazione
Denominazione
Franciacorta DOCG
Uve
Uve
Pinot Nero 100%
Metodo
Metodo
Classico o Champenoise
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
s. a.
Grado Alcolico
Grado Alcolico
12.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP014539
  • Disponibilità immediata
€ 20,76

  • Ordina entro per riceverlo lunedì 19/04/2021
  • I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Ballon flute
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per gli spumanti metodo classico (o champenoise) e champagne: essendo stretto, con fondo a punta, favorisce lo sviluppo delle bollicine (perlage), evitandone la dispersione; il corpo di questo calice è un po’ più ampio rispetto ad una classica flute e favorisce la percezione degli aromi più intensi e complessi.
    Temperatura
    Temperatura
    4-6 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Antipasti di pesce, Carni bianche, Frittura di pesce, Pesce-crostacei al vapore, Finger Food, Pesce crudo, Crostacei

    Descrizione

    Questo Franciacorta Brut Rosé Castelveder, selezione di uve 100% Pinot Nero, si esprime con diverse sfaccettature: dal tenue color salmone alla spuma ricca e continua, dal vigore dei profumi fruttati delle piccole bacche rosse (lampone, ribes, ciliegia), alla freschezza degli agrumi e delle piccole mele selvatiche. Con la sua effervescenza esuberante fine ed elegante, risveglia i nostri sensi e stimola il gusto ad un abbinamento che spazia dagli antipasti agli sformati di verdura, alle carni bianche delicate, ma stuzzicanti. Notevole!

    Produttore "Castelveder"

    Castelveder

    Castelveder è la storia di Renato ed Elena Alberti, che nel 1975, convinti che il segreto delle bollicine fosse nella loro terra, piantarono con fiducia le prime barbatelle. Elena, apprezzata scrittrice e poetessa, ha trasferito la sua sensibilità anche in cantina, che pare averne davvero beneficiato. Nel tempo la piccola azienda è cresciuta, con classe e poesia: la passione, la tenacia e la qualità del lavoro (e dei prodotti) hanno premiato un'intuizione bellissima; oggi la nipote Camilla... "Vedi Produttore"

    Articoli con le stesse caratteristiche

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]