"Il Badilante" Sangiovese Toscana IGT Podere 414 2018 Visualizza ingrandito

"Il Badilante" Sangiovese Toscana IGT Podere 414 2018

Podere 414

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Toscana
Denominazione
Denominazione
Toscana IGT
Uve
Uve
Sangiovese 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Biologici certificati
Affinamento
Affinamento
in botte di legno
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015021
  • Disponibile
€ 9,40

  • Ordina entro per riceverlo lunedì 19/04/2021
  • Premi e Riconoscimenti

    Veronelli
    2016
    90/100

    I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Calice apertura media
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
    Temperatura
    Temperatura
    16-18 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

    Descrizione

    Il Sangiovese "Il Badilante" è la proposta rustica e qualitativa del Podere 414, azienda che ha le sue tenute principali in provincia di Grosseto. Già dal nome del vino se ne può cogliere il carattere rustico e deciso, visto che il badilante era colui che dissodava la terra con il badile. Lo scenario maremmano è perfetto per lo sviluppo di ottime etichette, grazie a terreni ricchi di argilla e scheletro oltre che favorevolmente influenzati dalle brezze marine. L'assoluto protagonista, neanche a dirlo, è il Sangiovese in purezza al 100%, uno tra gli uvaggi a bacca nera più diffusi e apprezzati di tutta l'Italia. La vendemmia si svolge a settembre e, quando i migliori grappoli sono stati diraspati in azienda, vengono fatti fermentare e macerare. La fase di affinamento, che conferisce il classico tocco di eleganza e rotondità del Sangiovese Toscana IGT, si svolge per una parte nelle vasche di cemento e per l'altra in grandi tonneaux di rovere. Il risultato del processo è un vino di media struttura e molto piacevole al palato, che racchiude in sè tutte le caratteristiche di un territorio solo in apparenza rude.

    Produttore "Podere 414"

    Podere 414

    Podere 414 lega il suo nome ad una riforma agraria del 1960, quando l'Ente Maremma attribuì a quell'appezzamento di terreno il numero 414 dandolo in concessione, come tanti altri poderi, a famiglie di ogni parte dell'Italia. Il territorio, fra mare e collina, è sempre stato aspro ed ostile, obbligando i contadini a lavorare la terra in base alla stagionalità. Nel corso degli anni, e grazie ad un lavoro duro e costante, la campagna maremmana è cambiata e dal 1998, la famiglia Castelli ha tr... "Vedi Produttore"

    Articoli con le stesse caratteristiche

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]