"junior" Pinot Nero IGT Monsupello 2020
Visualizza ingrandito

"Junior" Provincia di Pavia IGP Pinot Nero Monsupello 2020

Monsupello

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Lombardia
Denominazione
Denominazione
Provincia di Pavia IGP
Uve
Uve
Pinot Nero 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
In acciaio e bottiglia
Annata
Annata
2020
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP020816
  • Disponibilità immediata
-17%
€ 12,70 risparmi € 2,20
€ 10,50

Ordina entro per riceverlo lunedì 02/08/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
16-18 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

Descrizione

Lo "Junior" può essere considerato il "fratello minore" del "3309", il grande Pinot Nero barricato dell'azienda. L'uva proviene dagli stessi vigneti e il vino differesce soprattutto nell'affinamento. In questo caso, non avendo invecchiamento in botti di legno, il vino si presenta di pronta beva, più facile, anche se comunque di buona struttura e con la inconfondibile eleganza del nobile vitigno francese. Ampio e intenso, si abbina perfettamente a piatti di carne non particolarmente strutturati e formaggi mediamente stagionati. La produzione è limitata a 4500 bottiglie!

Produttore "Monsupello"

Monsupello

L’Azienda Agricola Monsupello pone le sue basi oltre un secolo fa, nel 1893, quando la famiglia Boatti in località Cà del Tava nel comune di Oliva Gessi già si dedica alla cura di propri vigneti. Nel 1914 i Boatti acquistarono a pochi chilometri di distanza, un altro fondo detto “Podere La Borla” nel comune di Torricella Verzate. Qui costituirono la cantina, quella stessa che oggi è stata potenziata e ammodernata per la vinificazione delle uve dei poderi originari e di quelli via via acqui...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]