Lessona Riserva DOC Massimo Clerico 2011 Visualizza ingrandito

Lessona Riserva DOC Massimo Clerico 2011

Massimo Clerico

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Piemonte
Denominazione
Denominazione
Lessona DOC
Uve
Uve
Nebbiolo 90%, Vespolina 10%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande trai 42 e i 48 mesi
Annata
Annata
2011
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP009344
  • Questo prodotto non è più disponibile
€ 42,29

AVVISAMI QUANDO ARRIVA inserisci la tua email:

Avvisami quando disponibile

Premi e Riconoscimenti

Robert Parker
2011
90/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Il Lessona Riserva DOC della prestigiosa cantina piemontese Massimo Clerico è vino rosso di prestigio, una vera e propria perla enologica che ben esprime l'antica tradizione vitivinicola di Lessona, nord Piemonte, intesi di un lavoro in vigna e in cantina che unisce il rispetto per la tradizione alla qualità elevata del prodotto. Una filosofia che Clerico porta avanti in maniera egregia con l'ausilio dell'enologo Maurizio Forgia. Questo vino di terroir è l'esito di un uvaggio composto da Nebbiolo (95%) e Vespolina (5%), frutto di viti coltivate nelle colline lessonesi, particolarmente ricche di preziosi minerali.A poche ore dalla vendemmia manuale in cestini, l'uva, trasportata in cantina, segue un processo di dira-spapigiatura, dopodiché viene sottoposta a una lunga fermentazione in legno. Successivamente il Lessona Riserva DOC viene fatto affinare per 36 mesi in botti di rovere francese, segue l'imbottigliamento. Prima di essere immesso sul mercato però matura ancora in vetro per un anno. Il risultato finale è un rosso con un ottimo potenziale di invecchiamento, per un vino che emerge per la sua grande struttura e armonica tannicità. Un'etichetta aromatica, equilibrata, dalla sapidità interessante e dal finale persistente.

Produttore "Massimo Clerico"

Massimo Clerico

Massimo Clerico è l'ultimo discendente di una famiglia che produce vini nel territorio di Lessona fin dal 1700. Questa terra è molto vocata per la viticultura di qualità e per quello che è il vitigno più rappresentativo del Piemonte, il Nebbiolo. Il microclima, il terreno drenante e la lunga esperienza, associata alle più moderne tecnologie, danno luogo ad una produzione di alto livello. L'azienda produce esclusivamente vini DOC basati su Nebbiolo, Croatina, Vespolina e Bonarda Novarese. L... "Vedi Produttore"

Comprati spesso insieme

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]