Leverano Rosso DOP Vecchia Torre 2017
Visualizza ingrandito

Leverano Rosso DOP Vecchia Torre 2017

Vecchia Torre

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Puglia
Denominazione
Denominazione
Leverano Rosso DOP
Uve
Uve
Malvasia Nera 15%, Negroamaro 85%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
In acciaio e bottiglia
Annata
Annata
2017
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP016209
  • Disponibilità immediata
€ 5,55

Ordina entro per riceverlo lunedì 20/09/2021

Premi e Riconoscimenti

AIS "Vitae"
3/4
Veronelli
90/100
Bibenda
4/5

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
16-18 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

Descrizione

Direttamente dal Tacco d'Italia, il Leverano Rosso esprime con intensità la grande bellezza e l'inconfondibile vivacità del territorio salentino. Il vino prende il nome da Leverano, comune leccese di origine medioevale, e nasce dalla dall'esperienza e dalla passione per la vitivinicoltura della cantina Vecchia Torre. Punto di riferimento per la produzione di vini di qualità in tutta la Puglia, la cantina sceglie di miscelare nelle sue bottiglie di Leverano Rosso uve di qualità Negroamaro e Malvasia Nera: il risultato è un vino rosso DOP, genuino e dai profumi persistenti, che viene vinificato lasciando le bucce a macerare insieme al mosto e che arriva in tavola dopo un affinamento condotto in acciaio. I vitigni, tra i più rappresentativi delle qualità autoctone del Salento, si nutrono della ricchezza di un suolo alluvionale con depositi calcarei e godono del clima soleggiato e ventoso tipico della costa jonica salentina. Ideale per un invecchiamento di 2/3 o più anni, questo vino, figlio di succose bacche scure e profumate, si distingue per una struttura equilibrata, avvolgente e vellutata.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Rosso rubino brillante.
Profumo Profumo
ampio, fragrante, intenso, morbido, fruttato e speziato.
Gusto Gusto
avvolgente, elegante, morbido e fruttato.

Produttore "Vecchia Torre"

Vecchia Torre

Erano cinquanta i contadini che nel 1959 hanno unito un sogno, una speranza, fondando la Cantina Vecchia Torre, che hanno messo insieme le fatiche e hanno permesso di far crescere la pianta della collaborazione, antidoto unico all’abbandono dei piccoli campi sempre più parcellizzati. La Cantina Sociale Cooperativa Vecchia Torre di Leverano costituisce oggi la più grande realtà dell’intero panorama provinciale e si offre quale punto di riferimento a livello regionale. Dal 1959 ad oggi la di...

Articoli con le stesse caratteristiche

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]