Montefalco Rosso DOC Caprai 2018
Visualizza ingrandito

Montefalco Rosso DOC Caprai 2018

Caprai

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Umbria
Denominazione
Denominazione
Montefalco DOC
Uve
Uve
Merlot 15%, Sagrantino 15%, Sangiovese 70%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) per 12 mesi
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP017144
  • Disponibilità immediata
€ 9,20

Ordina entro per riceverlo martedì 31/08/2021

Premi e Riconoscimenti

Gambero Rosso
2018
2/3
Veronelli
2019
89/100
Bibenda
2019
4/5
James Suckling
2018
91/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
16-18 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

Descrizione

Il Montefalco Rosso è un vino importante, rosso, prodotto dalla celebre cantina Arnaldo Caprai. È ottenuto da un interessante blend regionale di Sangiovese per il 70% e per il restante 30% da parti uguali di Merlot e di Sagrantino, vitigno autoctono che rappresenta al meglio le caratteristiche di questa particolare regione vitivinicola, l'Umbria. Grazie all'unione con due vitigni internazionali, capaci di dare vita a vini rossi strutturati, ma rotondi, il ruvido Sagrantino viene ingentilito delle sue note fortemente tanniche. La cantina Arnaldo Caprai è stata la prima a valorizzare e a decretare il giusto successo al Sagrantino, questo importante vitigno autoctono. Ecco perché il vino viene fatto affinare per almeno un anno all'interno di grandi botti di rovere e quattro mesi in bottiglia, così da levigare le sue naturali spigolosità e sviluppare tutti i suoi sentori migliori. Il risultato è un vino molto equilibrato, giustamente tannico, intenso, corposo, perfetto per accompagnare una cena tra amici Il Montefalco Rosso presenta inoltre le potenzialità per essere invecchiato per almeno cinque anni. se correttamente conservato.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Rosso rubino intenso.
Profumo Profumo
fruttato e floreale, con sentori di frutti rossi, noce moscata e pepe.
Gusto Gusto
equilibrato, fresco e pieno.

Produttore "Caprai"

Caprai

Nel 1971 Arnaldo Caprai è un imprenditore tessile di successo e decide di realizzare il sogno di una vita: produrre vino. Acquista così quarantacinque ettari nei dintorni di Montefalco e intuisce ben presto le grandi potenzialità di un vitigno autoctono della zona, ancora poco conosciuto al grande pubblico, il Sagrantino. Sarà il figlio Marco, dal 1988, a coinvolgere grandi professionisti del settore, investendo tempo e passione per rendere l'azienda Caprai il fiore all'occhiello del...

Articoli con le stesse caratteristiche

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]