Montepulciano d'Abruzzo La Valentina 2018
Visualizza ingrandito

Montepulciano d'Abruzzo La Valentina 2018

La Valentina

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Abruzzo
Denominazione
Denominazione
Montepulciano d'Abruzzo DOC
Uve
Uve
Montepulciano 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Biologici certificati
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio e botte di legno
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP017381
  • Disponibile
€ 7,25

Ordina entro per riceverlo mercoledì 01/09/2021

Premi e Riconoscimenti

Gambero Rosso
2017
2/3
Luca Maroni
2017
91/100
Veronelli
2017
91/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Il vino "Montepulciano d'Abruzzo DOC" nasce nella Fattoria "La Valentina" che si trova sulle colline vicino Pescara; i vitigni Montepulciano, che compongono per il 100% questo tipico vino DOC, hanno una esposizione sud-sudovest, si trovano ad una altitudine compresa tra i 150 e i 450 metri sul livello del mare e si estendono per circa 30 ettari. Nell'azienda, oltre al Montepulciano, vengono coltivati inoltre vitigni di Fiano, Cerasuolo, Pecorino e Trebbiano d'Abruzzo; tutti si trovano su di un terreno di tipo argilloso di medio impasto. Il vino a bacca rossa "Montepulciano d'Abruzzo DOC", dopo 10 giorni di macerazione, viene affinato per circa 18 mesi, prima in acciaio e gli ultimi 100 giorni circa in botti di rovere ed in barriques di secondo passaggio; è ideale per essere gustato in una cena tra amici e può anche essere considerato un vino da tutto pasto. Per poterne esaltare le proprietà vivaci, intense ed equilibrate date dal terroir e dal doppio affinamento, si consiglia di aprire la bottiglia minimo 3 anni dopo la vendemmia e almeno con un'ora di anticipo sulla degustazione, preferibilmente in un decanter.

Produttore "La Valentina"

La Valentina

Un Abruzzo come non lo si è mai visto, o meglio, assaggiato: questa è la promessa di Fattoria La Valentina che viene pienamente mantenuta. La produzione di quest'azienda vitivinicola include vini schietti, autentici, ma soprattutto di gran qualità. L'obiettivo della direzione aziendale appare chiaro: valorizzare al meglio tutte le varietà locali, lasciando esprimere in maniera completa il terroir unico delle colline Pescaresi, dove sorge la sede de La Valentina. Una vera e propria occasion...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]