Moscato d'Asti DOCG Bera Vittorio e Figli 2019
Visualizza ingrandito

Moscato d'Asti DOCG Bera Vittorio e Figli 2019

Bera Vittorio e Figli

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Piemonte
Denominazione
Denominazione
Moscato d'Asti DOCG
Uve
Uve
Moscato Bianco 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Biologici certificati
Affinamento
Affinamento
In acciaio e bottiglia
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
5.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015855
  • Disponibilità immediata
€ 14,50

Ordina entro per riceverlo martedì 27/07/2021

Premi e Riconoscimenti

Luca Maroni
2018
90/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice piccolo
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini dolci e i passiti; è più piccolo in quanto la dose da versare è minore rispetto agli altri vini e non necessitano di ampia e prolungata ossigenazione.
Temperatura
Temperatura
14-16 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Cioccolato fondente, Formaggi erborinati, Formaggi stagionati, Pasticceria secca, Torte di frutta e crema

Descrizione

Il Moscato d'Asti Vittorio Bera è vinificato in purezza con uve di pregiato Moscato Bianco, coltivate nei rigogliosi vigneti di Canelli. Forte di una tradizione vitivinicola lunga secoli, l'azienda Bera Vittorio e Figli produce vini di classe e dal sapore raffinato, tra cui spicca questo vino, perfetto esempio di eccellenza. Elisir dolce e frizzantino, ha alla sua base la raccolta manuale dei grappoli, i terreni marnosi con sedimenti marini del territorio piemontese e la coltivazione biologica: tutti elementi che contribuiscono a renderlo un classico senza tempo che incontra il gusto anche dei palati più esigenti.Frutto di lavorazione tradizionale e sapienza contadina, il Moscato d'Asti Vittorio Bera vanta la certificazione DOCG. L'azienda Bera aderisce all'associazione Triple A, fondata nel 2003 e che riunisce i primi produttori storici dei cosiddetti vini naturali. Premiato da Bibenda e Veronelli, il vino fermenta in modo naturale in autoclave, senza utilizzo di chiarifiche, per conservare tutta le genuinità dei vini di una volta.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Giallo paglierino intenso.
Profumo Profumo
con sentori di agrumi e pesca.
Gusto Gusto
delicato, fresco e sapido.

Produttore "Bera Vittorio e Figli"

Sono vignaioli da sempre e, da sempre, la famiglia Bera è rimasta tenacemente legata alle colline dell’Astesana. Colline magre ed avare, ma splendidamente vocate alla produzione di vini di qualità.
Nel 1758 Giovanni Battista Bera acquistò alcuni vigneti a Canelli, appartenenti al Sovrano Ordine di Malta, trasferendovi definitivamente la residenza di famiglia. Da allora hanno continuato a coltivare la stessa proprietà, e ...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]