"Recioto" della Valpolicella Classico Spumante DOCG Domìni Veneti 2016 Visualizza ingrandito

"Recioto" della Valpolicella Classico Spumante DOCG Domìni Veneti - Cantina di Negrar2016

Domìni Veneti - Cantina di Negrar

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Veneto
Denominazione
Denominazione
Valpolicella Classico DOCG
Uve
Uve
Corvina 60%, Corvinone 15%, Rondinella 15%, altre Uve
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2016
Grado Alcolico
Grado Alcolico
12.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP014835
  • Disponibilità immediata
€ 27,16

  • Ordina entro per riceverlo mercoledì 14/04/2021
  • I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Calice apertura media
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per i vini frizzanti, dove bollicine e profumi si sviluppano al meglio in un bicchiere leggermente più ampio rispetto alla classica Flute da spumante.
    Temperatura
    Temperatura
    4-6 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Cioccolato, Pasticceria secca, Torte di frutta e crema, Dolci al cucchiaio, Panettone e Pandoro

    Descrizione

    Siamo al cospetto di un vino assai raro e curioso, ovvero una versione “spumantizzata” (con Metodo Charmat) del classico Recioto della Valpolicella. Vino rosso dolce, ha un inebriante profumo fruttato, tra il lampone e l’amarena, mentre il sapore ha un finale di confettura di ciliegia e uva passita. Un arcobaleno di sapori avvolgenti. Produzione limitata, ideale per celebrare i momenti di festa, tradizionalmente del Natale e della Pasqua. Da provare assolutamente con la sbrisolona (dolce tipico veronese), i cantucci e il Pandoro.

    Produttore "Domìni Veneti - Cantina di Negrar"

    Domìni Veneti - Cantina di Negrar

    Il 23 agosto 1933 nasce Cantina Sociale Valpolicella, con sede a Villa Mosconi, ad Arbizzano di Negrar. «Questo non è un Amaro, ma un Amarone!». Da questa esclamazione pronunciata nel 1936 dal Presidente della Cantina, Gaetano Dall’Ora, dopo la degustazione di un vino Recioto accidentalmente lasciato fermentare a lungo, nasce il nome del vino simbolo della Valpolicella attuale. Nel 1957, la Cantina viene rifondata con 80 soci, a Negrar, nell’attuale sede. Nel 1989 Cantina Valpolicella Negr... "Vedi Produttore"

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]