"Réserve della Contessa" Terlaner Bianco Alto Adige DOC Manincor 2019
Visualizza ingrandito

"Réserve della Contessa" Terlaner Bianco Alto Adige DOC Manincor 2019

Manincor

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Alto Adige
Denominazione
Denominazione
Alto Adige/Südtirol DOC
Uve
Uve
Chardonnay 30%, Pinot Bianco 60%, Sauvignon Blanc 10%
Filosofia
Filosofia produttiva
Biologici certificati, Biodinamici certificati
Affinamento
Affinamento
in botte di legno
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015940
  • Disponibilità immediata
€ 15,80

Ordina entro per riceverlo mercoledì 22/09/2021

Premi e Riconoscimenti

Gambero Rosso
2018
2/3
Veronelli
2019
90/100
Bibenda
2019
4/5
James Suckling
2019
93/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini bianchi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
12-14 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Antipasti pesce affumicato, Carni bianche, Formaggi stagionati, Pesce alla Griglia, Risotto ai funghi

Descrizione

La Réserve della Contessa dell'azienda Manincor viene prodotta con uve provenienti da due zone: Lieben Aich a Terlano e Castel Campan. I vigneti sono localizzati ad un'altitudine compresa tra i 300 e i 500 metri. I versanti, su cui si snodano i filari, godono di ottimale esposizione sud-sud/est e di ottime escursioni termiche. I terreni della tenuta di Terlano sono sabbiosi e di natura vulcanica, mentre quelli di Castel Campan sono caratterizzati da depositi morenici argilloso-calcarei. La raccolta delle uve (Pinot Bianco 60 %, Chardonnay 30 %, Sauvignon Blanc 10 %) avviene manualmente al fine di preservare l'integrità degli acini che si lasceranno macerare per 6 ore nella pressa. Questo processo favorisce l'estrazione degli aromi caratteristici. Segue poi la fermentazione in botti di legno. L'affinamento della Réserve della Contessa dura 9 mesi a contatto con i lieviti prima dell'imbottigliamento. Il vino presenta una gradevole e pronta beva. Però, in virtù, della sua complessa struttura può essere lasciato riposare in cantina per molti anni.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Giallo paglierino con riflessi verdolini.
Profumo Profumo
con sentori di albicocca.
Gusto Gusto
avvolgente, elegante, mediamente strutturato, morbido e ricco.

Produttore "Manincor"

Manincor

Manincor è una delle più antiche cantine dell'Alto Adige e si sviluppa su circa 50 ettari di terreni vitati, intorno a sette poderi che possono godere di esposizioni diverse, ideali per dare vita a un’ampia gamma di prodotti di qualità. Manincor vanta un a tradizione di oltre 400 anni antiche nella zona di Caldaro, una delle zone più affascinanti e vocate di tutto il Trentino Alto Adige. Nasce infatti nel 1608 per mano di Hieronymus Manincor che riceve, per i su...

Articoli con le stesse caratteristiche

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]