"Rosso delle Ripalte" Costa Toscana IGT Tenuta delle Ripalte 2018
Visualizza ingrandito

"Rosso delle Ripalte" Costa Toscana IGT Tenuta delle Ripalte 2018

TENUTA DELLE RIPALTE

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Toscana
Denominazione
Denominazione
Costa Toscana IGT
Uve
Uve
Alicante 85%, Carignan 15%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in bottiglia
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP021046
  • Disponibile
€ 13,50

Ordina entro per riceverlo martedì 03/08/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Rosso delle Ripalte Costa Toscana IGT è un'etichetta dell'azienda vitivinicola Tenuta delle Ripalte, che si distingue per la filosofia di produzione innovativa, perfettamente rappresentata dalla scelta dei vitigni da coltivare. È il caso di questo straordinario vino, che nasce da un blend particolare di uve Cannonau (o Alicante), presenti per l'85%, e di Carignan, per il restante 15%. Questi due vitigni diffusi in tutto il bacino del Mediterraneo sono noti per prosperare in climi caldi. Sull'isola d'Elba trovano dunque le condizioni ideali per dare vita a un rosso profumato e intenso. Dopo una selezione attenta e una vendemmia manuale, le uve vengono sottoposte a un tradizionale processo di macerazione e fermentazione. Al fine di preservare le caratteristiche varietali delle uve, il vino non viene fatto affinare in legno, bensì solo in acciaio. Per questo è consigliabile gustare il Rosso delle Ripalte Costa Toscana IGT poco dopo l'imbottigliamento, anche se può resistere in cantina per un paio d'anni.

Produttore "TENUTA DELLE RIPALTE"

TENUTA DELLE RIPALTE

Fattoria delle Ripalte nasce nel lontano 1896 per iniziativa dello svizzero  Conte Tobler; siamo all'isola d'Elba, nella zona più meridionale. La tenuta si compone di circa 450 ettari di macchia mediterranea, 15 dei quali sono costituiti da nuove vigne situate nelle migliori posizioni della Tenuta, il tutto dominato dalla moderna cantina firmata dal famoso architetto Tobia Scarpa. La Cantina fa inoltre parte di un circuito che raggruppa tutte le cantine to...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]