Rosso di Montefalco DOC Rocca di Fabbri 2016 Visualizza ingrandito

Rosso di Montefalco DOC Rocca di Fabbri 2016

ROCCA DI FABBRI

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Umbria
Denominazione
Denominazione
Montefalco DOC
Uve
Uve
Sagrantino 15%, Sangiovese 65%, altre Uve
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2016
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015049
  • Disponibile
€ 10,93

  • Ordina entro per riceverlo mercoledì 21/04/2021
  • I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Calice ampio
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
    Temperatura
    Temperatura
    18-20 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

    Descrizione

    Il Montefalco Rosso DOC della cantina Rocca di Fabbri è un vino che nasce nella zona DOCG di Montefalco, vicino Perugia, grazie all'impegno ed alla passione che fin dai primi anni Ottanta, hanno spinto il proprietario, Pietro Vitali, a ricercare nuovi equilibri e sperimentazioni. Tutto ha origine su terreni difficili, poveri di acqua e di elementi nutritivi eppure resi fecondi dallo studio di particolari metodologie di nutrizione e potatura, in grado di esaltare tutte le caratteristiche delle piante. In questi vigneti vengono coltivati, in particolare, Sangiovese, Sagrantino, Cabernet Sauvignon, Merlot, Petit Verdot e Nieluccio sempre nel massimo rispetto del territorio. Il Montefalco Rosso DOC, poi, nasce da un assemblaggio di Sangiovese al 65%, Sagrantino al 15% ed il restante di uve a bacca rossa; dopo una prima fermentazione in acciaio, viene sottoposto ad un affinamento di 8 mesi in acciaio e di 12 mesi in botti di rovere prima dell'imbottigliamento e della commercializzazione. Ne deriva un vino dal colore rosso intenso, strutturato, asciutto e dal gusto persistente, giustamente tannico (viste le uve utilizzate) che può essere tranquillamente consumato anche dopo un invecchiamento di alcuni anni.

    Produttore "ROCCA DI FABBRI"

    ROCCA DI FABBRI

    La cantina Rocca di Fabbri nasce nel 1984 per iniziativa dell'imprenditore Pietro Vitali. Si tratta, quindi, di una realtà piuttosto recente, ma già oggi annoverata tra le più importanti cantine dell'Umbria. L'azienda sorge a Montefalco, comune situato in provincia di Perugia, territorio particolarmente adatto alla coltivazione della vite: il clima mite si combina infatti con la composizione calcarea del terreno, fattori che contribuiscono in modo notevole alla pregiata qualità delle uve. ... "Vedi Produttore"

    Articoli con le stesse caratteristiche

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]