Filtri
    Indietro

    Cassa Degustazione

    Da regalare

    Spedizione Immediata

    x
    Aggiunto al carrello
    Totale carrello (0 articoli):
    Mancano alla spedizione gratuita

    Vini rossi pugliesi in offerta

    Se la viticoltura pugliese ha una storia antica e gloriosa, almeno 2000 anni di vita, bisogna altrettanto dire che la vera rinascita vinicola del Tavoliere parte 20/25 anni fa. Nel secolo 900, infatti, la Puglia e il Sud Italia, in generale, sono noti per la produzione di vini rossi molto alcolici, impenetrabili, indomabili. Sono i famosi vini "da taglio", ovvero da miscelare con altri vini più deboli, più leggeri del Nord Italia e Nord Europa. Ma con l'avvento dell'enologia moderna, le macchine e le tecniche evolute per coltivare e vinificare in qualità, ecco che in Puglia avviene un vero e proprio miracolo e boom produttivo, oltre che commerciale: i vini rossi pugliesi indomabili diventano vini equilibrati, complessi e raffinati. La parola Qualità entra nel vocabolario della viticoltura pugliese ed ecco un proliferare di piccole cantine che non solo vogliono produrre dei vini rossi eccellenti, ma hanno anche a cuore la salvaguardia dell'ambiente, delle tradizioni e, soprattutto, la valorizzazione dei vitigni autoctoni, per troppo tempo dimenticati a favore di uve e obiettivi di quantità. Oltre ai ben noti Negroamaro e Primitivo, emergono uve e vini straordinari come il Nero di Troia, la Malvasia Nera e il Susumaniello che, oltretutto, con l'obiettivo di farsi conoscere, vengono proposti come vini rossi pugliesi con ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto nelle vendite on line: si tratta di "occasioni enoiche" davvero imperdibili, convenienti e di grandissimo piacere sensoriale. Anche le versioni Riserva dei grandi vini rossi pugliesi hanno estimatori sempre crescenti: nettari con lunghi invecchiamenti in botti di rovere che ne ingentiliscono, e arricchiscono nel contempo, la potenza e l’eleganza. Troviamo anche altre uve rosse in Puglia che, spesso, vengono utilizzate nei più prestigiosi blend, come il Sangiovese e l’Aglianico. Le zone più note sono senz'altro quella di Manduria (per il Primitivo) e il già citato Salento (con tante versioni del Salice Salentino doc e Leverano doc), ma emergono con forza vini rossi eccellenti anche dalle denominazioni meno note, come il Castel del Monte doc e la Malvasia Nera Salentina. Buoni acquisti on line di vini rossi pugliesi dunque!

    94 prodotti.
    Ordina
    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.