Filtri
    Indietro

    Provenienza

    Spedizione Immediata

    x
    Aggiunto al carrello.
    Subtotale carrello (0 articoli):
    Mancano alla spedizione gratuita

    Spumanti Metodo Charmat (o Martinotti)

    Questo metodo viene elaborato verso la metà del 1800 e nasce dall’esigenza di abbreviare i tempi di realizzazione dello spumante, fino ad allora prodotto con il metodo Champenoise. L’enologo Martinotti riprende e sviluppa un’intuizione francese, ma ancora Charmat, un altro enologo d’oltralpe, perfeziona e brevetta il metodo. La differenza sostanziale riguarda il fatto che in questo metodo non è prevista la presa di spuma del Vino (ovvero la nascita della C02, cioè della bollicina) in bottiglia, nè tutte le fasi che ne conseguono. E’ quindi un processo molto più breve e meno costoso; la rifermentazione del Vino, che deve diventare spumante, viene attivata con i lieviti direttamente all’interno di grosse autoclavi in acciaio. Questo metodo viene soprattutto utilizzato per ottenere spumanti caratterizzati da aromi primari (quindi dell'uva) e fruttati, che ricordano molto il vitigno di partenza, molto freschi, anche leggeri e delicati. Alcune tra le uve più adatte a questo sistema di spumantizzazione sono il moscato (Asti spumante docg), la malvasia aromatica e la glera, con cui si realizza il famosissimo Prosecco.

    Ci sono
    131 products.
    Ordina
    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: clienti@vinopuro.com