x
Aggiunto al carrello.
Subtotale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita
Castel del Monte DOP Rosso Grifo 2020
Visualizza ingrandito

"Terre del Crifo" Castel del Monte DOC Rosso Crifo 2020

Crifo
Caratteristiche
Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Puglia
Denominazione
Denominazione
Castel del Monte DOC
Uve
Uve
Aglianico, Nero di Troia, Sangiovese
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno
Annata
Annata
2020
Grado Alcolico
Grado Alcolico
12.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP023068
  • Disponibilità immediata
€ 7,00
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
(vedi)
€ 4,90 € 2,90

Ordina entro per riceverlo giovedì 06/10/2022
I consigli di Vinopuro
Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina
Descrizione

Terre del Crifo Rosso Castel del Monte DOC è un ottimo vino prodotto dalla pluripremiata cantina sociale pugliese Crifo. Per realizzare quest'etichetta vengono vinificate prevalentemente uve Nero di Troia, alle quali si aggiungono piccole percentuali di altri vitigni autoctoni a bacca nera. Le varietà sono coltivate sulle colline della Murgia con il sistema a pergola pugliese che amplifica i benefici di un ambiente già di per se molto vocato per la viticoltura. Verso la fine di ottobre, le uve raggiungono la piena maturazione e sono quindi selezionate con cura durante la raccolta a mano. Giunte in cantina, sono diraspate e pigiate con cura. Dopo la macerazione, che non si prolunga più di due giorni, avviene la fermentazione alcolica. Il vino svolge dunque la fermentazione malolattica e, a seguito dell'imbottigliamento, riposa in bottiglia per qualche mese. Terre del Crifo Rosso Castel del Monte DOC sorprende da subito, ma riserva sensazioni piacevoli anche dopo uno o due anni di evoluzione in cantina.

Produttore "Crifo"
Crifo
Regione: Puglia (Vini italiani)
Anno di fondazione: 1960
Ettari vitati: 1000
Produzione annua: 3.200.000 bottiglie
Enologo: Massimo Tripaldi
Indirizzo: Viale Madonna delle Grazie, 1, 70037 Ruvo di Puglia BA
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: clienti@vinopuro.com