Carignano del Sulcis Rosato DOC “Tre Torri” Santadi 2016
Visualizza ingrandito

“Tre Torri” Carignano del Sulcis Rosato DOC Santadi 2018

Santadi

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Sardegna
Denominazione
Denominazione
Carignano del Sulcis DOC
Uve
Uve
Carignano 100 %
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015156
  • Disponibilità immediata
€ 7,80

Ordina entro per riceverlo lunedì 28/06/2021

Premi e Riconoscimenti

Wine Spectator
2016
87/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rosati leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
12-14 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Carni bianche, Formaggi freschi, Pasta al pesce in bianco, Pesce alla Griglia, Pizza, Crostacei

Descrizione

Il Carignano del Sulcis Rosato DOC Tre Torri della Cantina Santadi è uno dei fiori all'occhiello di un'azienda vinicola che sorge nell'anno 1960 in un territorio, il sud-ovest della Sardegna, in cui la costa si alterna ai rilievi collinari, a zone pianeggianti e montuose di una selvaggia bellezza, davvero emozionante. Prodotto esclusivamente con uve Carignano, questo rosato è un vino di grande freschezza e fragranza.Dopo la vendemmia, che si svolge rigorosamente tra metà settembre e metà ottobre, il Carignano del Sulcis Rosato DOC Tre Torri viene vinificato in bianco sulle bucce per 16 ore circa, il tutto senza eseguire il processo di macerazione. Il risultato è un rosè di media persistenza, un vino particolarmente armonico al palato, un prodotto che ben interpreta la complessità del suo territorio di riferimento. Un'etichetta elegante e brillante, che grazie alla sua cantina riesce nell'intento di unire il rispetto per le tradizioni locali con un grande spirito d'nnovazione. Un rosato che ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Tra questi, quello della nota e prestigiosa rivista americana Wine Spectactor.

Produttore "Santadi"

Santadi

La Cantina di Santadi nasce nel 1960 per volontà di un gruppo di produttori di uva, coordinati dall’ETFAS, ossia l’Ente per la trasformazione fondiaria e agraria in Sardegna, con l’intento di trasformare le uve in forma associata e vendere il vino ottenuto. L’ubicazione è a Santadi, zona sud-occidentale della Sardegna, nel cuore del Sulcis. Sino agli anni ’80 l’attività è limitata alla produzione e vendita di vino sfuso, con timide iniziative di vendita di vino imbottigliato, c...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]