Colli Piacentini DOC Gutturnio Superiore "Vignamorello" La Tosa 2015
Visualizza ingrandito

"Vignamorello" Gutturnio Superiore DOC La Tosa 2018

La Tosa

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Emilia Romagna
Denominazione
Denominazione
Gutturnio Superiore DOC
Uve
Uve
Barbera 60%, Bonarda 40%
Filosofia
Filosofia produttiva
Naturali e artigianali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) per 10 mesi
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP017169
  • Disponibilità immediata
€ 17,50

Ordina entro per riceverlo lunedì 27/09/2021

Premi e Riconoscimenti

AIS "Vitae"
2018
3/4
Luca Maroni
2018
98/100
Bibenda
2018
5/5

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Fra le produzioni della cantina La Tosa troviamo il vino Vignamorello Gutturnio Superiore DOC, una denominazione Colli Piacentini DOC, particolarmente rappresentativo della regione di appartenenza, l'Emilia Romagna e della zona di vinificazione, il vigneto Vignamorello, cru dedicato espressamente al Gutturnio, le cui origini vanno ricercate addirittura ai tempi di Giulio Cesare, quando suo suocero Calpurnio Pisone, realizzò per primo questo vino. Il suo nome, infatti, deriva da un termine latino, gutturnium, che indicava una coppa d'argento molto capiente ritrovata a Velleia, alla fine dell'Ottocento. Esso nasce al 60% da Barbera ed al 40% da Bonarda, coltivate in terreni ubicati in posizione elevata e da uve molto mature, caratteristica che conferisce al Vignamorello Gutturnio Superiore DOC un notevole grado di pienezza ed una profonda struttura. L'affinamento in barrique di legno ne esalta l'aroma e la complessità ed il colore rosso rubino intenso unito al gusto caldo e profondo ne fanno un ottimo vino per accompagnare pèiatti importanti, ma anche per momenti conviviali.

Produttore "La Tosa"

La Tosa

Una famiglia, la passione per il vino, la gioiosa e caparbia voglia di produrlo in una bellissima zona come i Colli Piacentini, dalle notevoli potenzialità non appieno valorizzate e divulgate, spinti dal desiderio e dall’istinto di esplorare ogni piega di vitigni e territorio, e di farli conoscere, attraverso i vini, l’ospitalità, il museo.

Hanno incominciato così, e con questo spirito proseguono, Stefano e Ferruccio Pizzamiglio sempre più entusiasti del loro lavoro, contenti dei ri...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]