“Villa Solais" Vermentino di Sardegna DOC Santadi 2019
Visualizza ingrandito

“Villa Solais" Vermentino di Sardegna DOC Santadi 2019

Santadi

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Sardegna
Denominazione
Denominazione
Vermentino di Sardegna DOC
Uve
Uve
Nuragus 15%, Vermentino 85%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP015794
  • Prodotto non disponibile
-12%
€ 7,09 risparmi € 0,89
€ 6,20

AVVISAMI QUANDO ARRIVA inserisci la tua email:

Avvisami quando disponibile

Premi e Riconoscimenti

Veronelli
2019
88/100
James Suckling
2018
90/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini bianchi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
10-12 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Antipasti di pesce, Carni bianche, Formaggi freschi, Pesce-crostacei al vapore, Finger Food, Uova e torte salate

Descrizione

Il Vermentino di Sardegna 'Villa Solais' della cantina Santadi è un vino bianco fermo ottenuto da un blend di due vitigni. Da un lato il Vermentino, che è presente per l'85%, dall'altro invece il Nuragus, antico e autoctono vitigno sardo, che va a comporre il restante 15%. Dopo la vendemmia che avviene tra metà settembre e inizio ottobre, le uve vengono raccolte e poi pressate sofficemente, per passare quindi alla fase di macerazione e affinamento in acciaio.Il Vermentino di Sardegna 'Villa Solais' rappresenta al meglio il grande lavoro che viene portato avanti dall'azienda Santadi nella zona del Sulcis. Quest'etichetta ha avuto, sin dai suoi esordi, un notevole riscontro dalla critica, sia a livello nazionale sia internazionale. Inoltre, viene apprezzata particolarmente dai consumatori, che ne valutano molto positivamente il rapporto qualità prezzo. Questo vino bianco sapido e profumato è ideale da gustare poco dopo il momento dell'imbottigliamento, in quanto riesce a esprimere al meglio le proprie caratteristiche di freschezza e fragranza.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Giallo paglierino brillante con riflessi verdolini.
Profumo Profumo
fragrante e floreale, con sentori di agrumi e fiori bianchi.
Gusto Gusto
fresco, secco e sapido.

Produttore "Santadi"

Santadi

La Cantina di Santadi nasce nel 1960 per volontà di un gruppo di produttori di uva, coordinati dall’ETFAS, ossia l’Ente per la trasformazione fondiaria e agraria in Sardegna, con l’intento di trasformare le uve in forma associata e vendere il vino ottenuto. L’ubicazione è a Santadi, zona sud-occidentale della Sardegna, nel cuore del Sulcis. Sino agli anni ’80 l’attività è limitata alla produzione e vendita di vino sfuso, con timide iniziative di vendita di vino imbottigliato, c...

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]