Grappa Elevata in Barili di Sauternes Jacopo Poli 50 cl Visualizza ingrandito

Grappa Elevata in Barili di Sauternes Poli Jacopo Box di Legno

Poli Jacopo

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Veneto
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno
Grado Alcolico
Grado Alcolico
40.0%
Formato
Formato
Bottiglia 50 cl - box di legno
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP013520
  • Questo prodotto non è più disponibile
€ 53,77

AVVISAMI QUANDO ARRIVA inserisci la tua email:

Avvisami quando disponibile

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice alto a tulipano
Bicchiere
Il calice alto evita che la mano riscaldi la Grappa Affinata, durante la degustazione. La sua forma sinuosa, altresì, consente lo sviluppo del bouquet che arriva al naso in tutta la sua fragranza.
Temperatura
Temperatura
16-18 °C

Descrizione

La Grappa Elevata in Barili di Sauternes è un prodotto della distilleria Poli Jacopo, fondata più di duecento anni fa a Schiavon, in provincia di Vicenza. L'azienda si basa su principi moderni quali il totale rispetto dell'ambiente e l'esclusione di additivi di sintesi; al contempo, tuttavia, si distingue per un solido legame con la tradizione, che si evince dall'utilizzo di metodi e procedimenti classici. Tale liquore è così chiamato perché viene lasciato a riposo nelle stesse botti di rovere in cui si verifica l'affinamento del vino Sauternes. Il processo di lavorazione è artigianale e prevede l'impiego di piccole caldaie a vapore a ciclo discontinuo. Per la distillazione della Grappa Elevata in Barili di Sauternes si adopera un alambicco storico, in rame, usato dalla famiglia Poli da moltissimi anni: un vero e proprio cimelio, che conferisce al tutto una particolare armonia di sapori. Il distillato, ottenuto da vinacce di vitigni del territorio francese di Bordeaux, è contraddistinto da un corpo complesso e da un sorso ampio e pulito, tipico dei prodotti realizzati in casa.

Produttore "Poli Jacopo"

Poli Jacopo

Se è vero infatti che la genealogia di una casata si basa sulla linea maschile, va detto tuttavia che le donne della famiglia Poli hanno sempre svolto un ruolo evolutivo di primo piano ed è probabilmente grazie a loro che gli uomini Poli hanno potuto esprimere le loro doti produttive e commerciali Nel corso dei secoli i Poli sono stati pastori, cappellai, osti e infine distillatori. Sono cambiate le merci che venivano prodotte e commercializzate: formaggio, cappelli di paglia, vino, ... "Vedi Produttore"

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]