Filtri
Elimina filtri

Tipologia

Provenienza

Prezzi

€ 36 - € 105

Grado Alcolico

40 ° - 46 °

Irlanda 

Il patrono d’Irlanda, San Patrizio, è protagonista anche nella leggenda che lo vuole come autore della prima distillazione in Irlanda; certamente nel 400 d.c. si trattava di distillazione d'essenze di erbe a scopo terapeutico e non di cereali per la produzione di bevande alcoliche. Queste cominciarono ad essere prodotte dai monaci qualche secolo più tardi. Intorno all'anno Mille, infatti, era già diffusa la bevanda distillata da cereali, il cui nome gaelico era uisge beatha o usque baugh. Questo nome si trasformò in whisky, differenziandosi dai whisky scozzesi per via della "e". I whiskey irlandesi e scozzesi provengono, di fatto, dalla stessa tradizione, ma molte ed importanti sono le differenze che ne fanno due prodotti molto diversi. A dare tipicità al whiskey irlandese, sono la mancanza del sentore di torba, il tipo di cereali utilizzati (cereali maltati e non maltati), la maggior dimensione degli alambicchi e i tre passaggi di distillazione. Da sapere che la maggior parte dei whiskey irlandesi, sono vatted, (da vat, cioè tino), vale a dire prodotti (a differenza dei whisky scozzesi) dalla miscelazione, o vatting, di whiskey diversi ottenuti dal malto, dall'orzo e da cereali vari, ma di uguale invecchiamento. Ricordiamo che il whiskey irlandese, non è solo il distillato base di molti cocktail, tra i quali il più famoso è l'Irish Coffee, ma si consuma anche da solo, liscio o con ghiaccio in un bicchiere “old fashioned”.

riduci.

Prodotti

Ci sono
4 prodotti.
Ordina

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: clienti@vinopuro.com - Tel: (+39) 02.92958520