Filtri
Elimina filtri

Tipologia

Denominazioni e Uve

Provenienza

Produttore

Prezzi

€ 25 - € 6222

Premi e Riconoscimenti

Filosofia produttiva

Annata

0 - 2016

Grado Alcolico

12 ° - 13 °

Formato

Caratteristiche

Metodo

Abbinamenti cibo/vino

Bio

Da regalare

Champagne (regione) 

La regione della Champagne è un luogo fantastico: un piccolo paradiso di perle paesaggistiche ed enologiche. Qui, una serie di fattori naturali ed umani si sono combinati “magicamente” per dare origine ad un prodotto unico, “imitato” in tutto il mondo. In questa zona, nei secoli, ha trovato la sua definizione il metodo di spumantizzazione detto “Champenoise” (o Classico), mediante la rifermentazione in bottiglia, che poi si è diffuso in tutto il mondo; tuttavia la classe, l’eleganza e la personalità dei vini prodotti in Champagne è, a tutt’oggi, ineguagliata. La classificazione degli Champagne che conosciamo oggi risale al 1927, grazie al lavoro svolto dall’INAO (Institut National des Appellations d’Origine). In pratica i vigneti della Champagne vengono classificati con un sistema del 1911, detto Echelle des Crus (scala dei cru), basato sulla qualità di ogni singolo cru (zona ad alta vocazione vinicola) e alla sua distanza dal cuore commerciale della Champagne, cioè Reims e Epernay. Essenzialmente, il sistema classifica i diversi comuni della Champagne in base al valore commerciale delle uve coltivate nel comune stesso. Le tre categorie sono: Grand Cru, Premier Cru e Cru. Gli Champagnes sono sempre elaborati a partire da vini base realizzati con la tecnica della cuvées (assemblaggio). Nel caso dei cosiddetti Sans Année (senza annata), la cuvée è composta da diversi vini provenienti da diverse annate, mentre per i Millésimes o Vintage, abbiamo vini diversi della stessa annata. La cuvée è generalmente composta da un numero variabile di vini che può anche arrivare a 60 e oltre! Champagne creati a partire da un solo vino rappresentano quindi un’eccezione. Gli Champagne possono essere prodotti con tutte e tre le uve ammesse dal disciplinare: Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier. Gli Champagne prodotti con Chardonnay in purezza sono definiti Blanc de Blancs e quelli prodotti esclusivamente con uve a bacca rossa (Pinot Nero e Pinot Meunier) singolarmente o congiuntamente, sono definiti Blanc de Noirs. Le cinque aree di produzione della Champagne sono:  Montagne de Reims, Côte des Blancs, Vallée de la Marne, Côte de Sézanne e Aube. Le più importanti sono le prime tre che si trovano tutte nelle vicinanze di Reims ed in cui si trovano tutti i 17 comuni Grand Cru. Anche i singoli vitigni coltivati nella Champagne hanno ciascuno il proprio ruolo: lo Chardonnay per la finezza ed eleganza, il Pinot Nero per la struttura e gli aromi e il Pinot Meunier per la ricchezza e la complessità aromatica di frutti, così come la struttura.

riduci.

Prodotti

Ci sono
158 prodotti.
Ordina
Pagine

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: clienti@vinopuro.com - Tel: (+39) 02.92958520