Malvasia IGP SALENTO Vecchia Torre 2019
Visualizza ingrandito

Malvasia Salento IGP Vecchia Torre 2019

Vecchia Torre

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Puglia
Denominazione
Denominazione
Salento IGP
Uve
Uve
Malvasia Nera 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) fino a 6 mesi
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP019679
  • Disponibilità immediata
€ 6,83

Ordina entro per riceverlo lunedì 20/09/2021

Premi e Riconoscimenti

AIS "Vitae"
3/4
Veronelli
90/100
Bibenda
4/5

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

La Malvasia è un vino rosso pugliese firmato dalla cantina Vecchia Torre, presente sul territorio della provincia di Lecce da più di cinquanta anni. Passione, cura e soprattutto collaborazione sono i pilastri su cui si fonda l'azienda e che fanno di questo rosso una garanzia di qualità. Prodotto al 100% da uve del vitigno Malvasia Nera, ha come denominazione IGP Salento Rosso. Il terreno che dà vita ai vitigni di Malvasia è profondo, di origine alluvionale e con zone tendenti al calcareo. A seguito della diraspatura delle uve, il mosto viene lasciato macerare per 6/7 giorni. La fermentazione alcolica e, successivamente, quella malolattica sono seguite da un affinamento in barriques per circa 4 mesi. Colore inchiostrato, intenso al naso, con profumi fruttati e morbidi, al gusto la forza e la struttura si sentono vive nel calice; lungo e persistente nel finale con note di tabacco, spezie, amarene. Il vino Malvasia IGP Salento potrà essere degustato e portato sulle tavole durante allegri pranzi e cene, per assaporarne al meglio tutta la sua corposità e morbidezza, già a partire dal secondo anno dopo la vendemmia.

Produttore "Vecchia Torre"

Vecchia Torre

Erano cinquanta i contadini che nel 1959 hanno unito un sogno, una speranza, fondando la Cantina Vecchia Torre, che hanno messo insieme le fatiche e hanno permesso di far crescere la pianta della collaborazione, antidoto unico all’abbandono dei piccoli campi sempre più parcellizzati. La Cantina Sociale Cooperativa Vecchia Torre di Leverano costituisce oggi la più grande realtà dell’intero panorama provinciale e si offre quale punto di riferimento a livello regionale. Dal 1959 ad oggi la di...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]