Lazio Merlot IGT Casale del Giglio 2019
Visualizza ingrandito

Merlot Lazio IGT Casale del Giglio 2019

Casale del Giglio

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Lazio
Denominazione
Denominazione
Lazio IGT
Uve
Uve
Merlot 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio e botte di legno
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP019647
  • Disponibilità immediata
€ 8,10

Ordina entro per riceverlo martedì 03/08/2021

Premi e Riconoscimenti

Veronelli
2018
89/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice apertura media
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
Temperatura
16-18 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

Descrizione

Il Lazio Merlot IGT del Casale del Giglio è ottenuto da uve Merlot 100%. Il vitigno è originario francese e la sua introduzione nell'Agro Pontino si deve all'opera dei coloni veneti. Questi ultimi negli anni '30 bonificarono le terre paludose laziali, restituendole alla viticoltura. La varietà, che ben si adatta ad ogni condizione di clima e suolo, non ha trovato però nel corso dei decenni uno sviluppo adeguato. Grazie al progetto dell'azienda, negli ultimi anni, si è rivalutata la varietà internazionale portandola ad alti standard qualitativi. Il Lazio Merlot IGT ne è la dimostrazione. In questo caso, la ricerca dei migliori cloni, dei portainnesti e l'adeguamento del sistema di allevamento sono andati oltre i risultati sperati. Il vino, infatti, presenta una personalità propria che lo contraddistingue dagli altri rossi della stessa tipologia. Struttura, finezza e adeguata tannicità sono il risultato del passaggio in piccoli fusti di rovere. Una chicca, insomma, che nonostante sia di origini antiche dimostra di essere brillantemente contemporanea.

Produttore "Casale del Giglio"

Casale del Giglio

Il 5 Marzo 1914, in Amatrice, Emidio, Isidoro ed Antonio Santarelli costituiscono la “Ditta Berardino Santarelli & Figli”, che porta il nome del Fondatore Berardino, Mercante di Vino. Negli anni successivi, i suoi tre figli si trasferiscono a Roma, aprendo il primo “Vini & Olii” in Piazza Capranica 99, nel cuore della Città. Con il passare degli anni, la Ditta si sviluppa, aprendo in diverse zone della città, altri 11 “Negozi di vendita”.

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]