“Salviano di Salviano” Umbria IGT Salviano 2018
Visualizza ingrandito

“Salviano di Salviano” Umbria IGT TENUTA DI SLAVIANO 2018

TENUTA DI SALVIANO

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Umbria
Denominazione
Denominazione
Umbria IGT
Uve
Uve
Chardonnay, Sauvignon Blanc, Semillon
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di vetro-cemento
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP014419
  • Disponibile
€ 12,90

Ordina entro per riceverlo lunedì 17/05/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini bianchi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
12-14 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Antipasti pesce affumicato, Carni bianche, Formaggi stagionati, Pesce alla Griglia, Risotto ai funghi

Descrizione

L'Umbria IGT "Salviano di Salviano" è un vino strettamente legato alla propria terra d'origine, autentico e delicato. La Tenuta di Salviano rappresenta un vero punto di riferimento nel panorama enologico umbro ed è guidata da una filosofia connessa all'ecosostenibilità, alla genuinità dei prodotti e all'agricoltura biologica. La cantina realizza infatti vini del tutto naturali, artigianali, ricavati da uve raccolte manualmente e mature al punto giusto grazie al clima mite della zona. Il terreno locale, inoltre, è di origine vulcanica e ricco di tufo, fattore che favorisce ulteriormente la pratica della viticoltura. Bianco equilibrato e di ottima beva, l'Umbria IGT "Salviano di Salviano" è ottenuto da vitigni Chardonnay, Sauvignon Blanc e Semillon, vitigni alloctoni. La pigiatura soffice è seguita da fermentazione e affinamento in barriques di rovere francese: da questa accurata lavorazione nasce un vino strutturato, ma dal sorso giovane, dotato di un armonioso bouquet di aromi e sapori, tipici dei vitigni utilizzati. È un vino con un ottimo equilibrio e una splendida piacevolezza.

Produttore "TENUTA DI SALVIANO"

TENUTA DI SALVIANO

Intorno al lago di Corbara, a circa dieci chilometri a est di Orvieto vi è la Tenuta Salviano che appartiene alla famiglia Incisa-Corsini; essa è estesa per circa 70 ettari vitati che ricoprono le colline che circondano il lago e deve il suo nome al Castello di Salviano, costruito sulla sponda sud, e all'interno del quale, scavata nel tufo, è situata la cantina di vinificazione. I vigneti presenti all'interno della tenuta crescono su di un terreno di origine tufacea, ricchi in scheletro, e...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]