"Il Poggiale" Chianti Classico Riserva DOCG Castellare di Castellina 2018
Visualizza ingrandito

"Il Poggiale" Chianti Classico Riserva DOCG Castellare di Castellina 2018

Castellare di Castellina

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Toscana
Denominazione
Denominazione
Chianti Classico DOCG
Uve
Uve
Canaiolo 5%, Ciliegiolo 5%, Sangiovese 90%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) tra i 12 e i 18 mesi
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP021108
  • Disponibilità immediata
€ 34,50

Ordina entro per riceverlo lunedì 02/08/2021

Premi e Riconoscimenti

AIS "Vitae"
2017
3/4
Veronelli
2017
91/100
Wine Spectator
2017
90/100
Bibenda
2017
4/5
Robert Parker
2017
93/100
James Suckling
2017
93/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Tra i tanti vini rossi che si fregiano del nome Chianti, una menzione particolare è da assegnare certamente al Chianti Classico Riserva Il Poggiale DOCG, pluripremiato cavallo da battaglia della famosa Cantina Castellare di Castellina. L'Azienda Vinicola, situata in Toscana e più precisamente in piena zona Chianti Classico, è stata fondata cinquant'anni fà dall'unione di 4 piccoli poderi ed utilizza solo procedimenti biologici per la produzione dei suoi vini. Delle sue vigne, lavorate su suolo di scisto argilloso e marna calcarea, la migliore è predisposta al vero Cru del Chianti: il Chianti Classico Riserva Il Poggiale DOCG. Gli uvaggi utilizzati sono 90% Sangiovese (alla Castellare lo chiamano Sangioveto), 5% Canaiolo e 5% Ciliegiolo. Dopo la vinificazione in vasche di acciaio, c'è l'affinamento in barrique per un periodo che varia dai 12 ai 18 mesi ed infine un ulteriore affinamento in bottiglia per un anno. Il tutto per raggiungere vette di eccellenza, con un rosso strutturato che raggiunge il massimo della resa gustativa intorno al quinto anno d'età.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Rosso rubino intenso.
Profumo Profumo
con sentori di sandalo, tabacco e vaniglia.
Gusto Gusto
fresco, persistente, fumè e con tannini delicati.

Produttore "Castellare di Castellina"

Castellare di Castellina

Castellare di Castellina è nata dall’unione di quattro poderi (Castellare, Caselle, San Niccolò e Le Case) realizzata da Paolo Panerai con l’obiettivo di produrre vino della migliore qualità possibile. Erano gli anni 70: era iniziato il cosiddetto Rinascimento del vino italiano. Un Rinascimento a cui Castellare ha avuto modo di dare il proprio contributo, tenendo insieme tradizione e innovazione. Una storia che dimostra come questi elementi possano far ottenere il meglio dalla ...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]