Trento Spumante Brut 'Maximum' rosè
Visualizza ingrandito

"Maximum Rosè" Spumante Trento DOC Brut Ferrari

Ferrari

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Trentino
Denominazione
Denominazione
Trento DOC
Uve
Uve
Chardonnay 30%, Pinot Nero 70%
Metodo
Metodo
Classico o Champenoise
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
sui lieviti per 36 mesi
Annata
Annata
s. a.
Grado Alcolico
Grado Alcolico
12.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP006285
  • Disponibilità immediata
-20%
€ 28,00 risparmi € 5,80
€ 22,20

Ordina entro per riceverlo lunedì 25/10/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Ballon flute
Bicchiere
E’ il calice perfetto per gli spumanti metodo classico (o champenoise) e champagne: essendo stretto, con fondo a punta, favorisce lo sviluppo delle bollicine (perlage), evitandone la dispersione; il corpo di questo calice è un po’ più ampio rispetto ad una classica flute e favorisce la percezione degli aromi più intensi e complessi.
Temperatura
Temperatura
4-6 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è perfetto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Abbinamenti
Antipasti di pesce, Carni bianche, Frittura di pesce, Pesce-crostacei al vapore, Finger Food, Pesce crudo, Crostacei

Descrizione

Il Trento Spumante Brut 'Maximum' Rosè della cantina Ferrari è espressione della ricerca della perfezione in fatto di bollicine. Il Trentino, con suoli di buona tessitura e grandi altitudini, è terra altamente vocata alla produzione di spumanti di qualità. Pioniere di questa impresa fu Giulio Ferrari che volle creare uno spumante trentino simile allo Champagne francese. A lui si deve il merito di avere introdotto, in Italia, il vitigno internazionale per eccellenza. Grazie al suo intuito, questa regione può essere considerata il più grande vigneto di Chardonnay dello stivale.I risultati sono ancor oggi visibili e si possono toccare con i sensi. Le bollicine nate con riposo sui lieviti della durata di 36 mesi esprimono le più alte qualità sensoriali. I vitigni Chardonnay e Pinot nero, che sono alla base della produzione del Trento Spumante Brut 'Maximum' Rosé, si completano a vicenda regalando morbidezza e vivacità al tempo stesso. Le varietà riescono ad esprimere la finezza ed eleganza che da sempre contraddistinguono il marchio sinonimo di qualità spumantistica.

Produttore "Ferrari"

Ferrari

La storia dello spumante Metodo Classico Italiano è legato indissolubilmente alla preziosa opera di Giulio Ferrari che all'inizio del secolo scorso decide di dare vita alla sua passione, quella di produrre spumanti nella sua terra di origine: il Trentino. Nel 1952, l'azienda viene rilevata da Bruno Lunelli che, dopo un lungo tirocinio enologico in Francia, intraprende un percorso visionario e innovativo e, per questo, non certo privo di rischi, partendo da un minuzioso lavoro in vigna e pr...

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]