x
Aggiunto al carrello
Totale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita

Conterno Giacomo

Conterno Giacomo
Informazioni
Regione: Piemonte (Vini italiani)
Anno di fondazione: inizi del 1900
Ettari vitati: 17
Produzione annua: 60000 bottiglie
Enologo: Roberto Conterno
Indirizzo: Località Ornati, 2 - Monforte d'Alba (CN)

La famiglia Conterno è "immersa" nel mondo del vino da sempre: i primi documenti parlano addirittura del 1770! Ma dobbiamo approdare agli anni 20 del 900 per trovare, già da allora, la volontà di Giacomo Conterno di realizzare un Barolo col proprio nome, che si riconoscesse per qualità e longevità; a quell'epoca si usa il termine di “Barolo Extra”. Nel corso dei decenni il nome Barolo si impone progressivamente nel ristretto mercato dei vini di qualità dell'epoca, aprendo in Langa un vero e proprio percorso virtuoso tra i pochi produttori presenti, e dagli anni Cinquanta uno dei due figli di Giacomo, Aldo, deciso a intraprendere un personale cammino, fonda nel 1969 la rinomata azienda “Poderi Aldo Conterno” di Monforte, in località Bussia. Giovanni, invece, rimane al fianco del padre ed è suo il merito di una scelta che traccia un segno importante nella storia della cantina: l'acquisizione, nel 1974, di 14 ettari nel vigneto Francia, nel comune di Serralunga d’Alba; precorrendo ancora una volta i tempi, la famiglia Conterno interrompe così, definitivamente, l’attività di acquisto delle uve da terzi, utilizzate per produrre i propri vini. Dal 1988 alla guida dell’azienda c’è Roberto, prima al fianco del padre Giovanni, ora da solo (dal 2004), portando avanti con il medesimo rigore l’azienda più quotata di Langa, come sempre nel rispetto delle tradizioni ereditate. Strenuo sostenitore della tradizione, nemico delle barriques, vinifica le uve con lunghe macerazioni, in botti grandi e con i metodi di vinificazione imparati dal papà e dal nonno. Da ricordare che il successo planetario dell’azienda Giacomo Conterno è legato, in modo indissolubile, al valore superiore del suo Barolo Riserva Monfortino, un vino che racchiude in sé l’intera storia della Langa "barolista". La dicitura “Monfortino” compare per la prima volta su una bottiglia dell’azienda Giacomo Conterno in un “Barolo Extra” del 1924, a ricordare la residenza della cantina, Monforte d’Alba. Dal 1978, il Monfortino nasce esclusivamente dai 14 ettari del vigneto "Francia" di Serralunga, dove nascono tre vini, il Barolo Riserva “Monfortino”, il Barolo “Cascina Francia” e la Barbera d’Alba “Cascina Francia”. Le uve utilizzate per produrre il leggendario "Monfortino" provengono in linea di massima sempre dalle stesse parcelle di vigna, un grappolo per pianta, e una volta vinificate vengono invecchiate in una singola botte della capacità di 55 ettolitri. Qui il vino affina fino ad 82 mesi. Questa è la filosofia di vita e di lavoro della famiglia Conterno, leggenda vivente del vino italiano.

Prodotti Produttore
Ci sono
6 prodotti.
Ordina
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.