“Terrano Riserva” Carso DOC Castello di Rubbia 2012 Visualizza ingrandito

“Terrano Riserva” Carso DOC Castello di Rubbia 2012

CASTELLO DI RUBBIA

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Friuli Venezia Giulia
Denominazione
Denominazione
Carso DOC
Uve
Uve
Terrano 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno
Annata
Annata
2012
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP014777
  • Disponibile
€ 87,50

  • Ordina entro per riceverlo lunedì 08/03/2021
  • I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Ballon
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per i vini rossi strutturati, intensi, invecchiati o potenzialmente adatti all'affinamento; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal prolungato contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
    Temperatura
    Temperatura
    18-20 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per altri 3-4 anni.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Carne arrosto-grigliata, Formaggi stagionati, Selvaggina

    Descrizione

    Questo Terrano Riserva 2012 di Castello di Rubbia è un vino di corpo, di intensità, di vigore e di storia. Il Carso Teran Riserva Doc di Castello di Rubbia proviene da un fitto impianto a Guyot di 9.000 ceppi/ha. Le rese sono di soli 25 q/ha di uva ed è coltivato in regime biodinamico. Le bacche sono appassite in pianta, arricchendosi così di polifenoli e antociani. La fermentazione è spontanea e molto rapida, con una breve macerazione di una sola settimana. Il prodotto viene travasato in botti di rovere di Slavonia dove affina per 18 mesi. L’assemblaggio avviene in acciaio e il vino è imbottigliato senza filtrazione. «Tradizionalmente» dice il produttore «il Terrano non arrivava a 12 gradi per via delle alte rese. Perciò, nonostante oggi i protocolli viticoli siano radicalmente cambiati, questo nettare si trova ancora a doversi confrontare con lo stereotipo di vino acido e duro, mentre in realtà è assai più armonico che in passato, longevo e fresco di aromi».

    Produttore "CASTELLO DI RUBBIA"

    CASTELLO DI RUBBIA

    L’azienda sorge a San Michele del Carso e trae il nome dall’antico castello di Rubbia. Le radici della tradizione vinicola della contrada affondano nella notte dei tempi. Qui, durante la Prima Guerra Mondiale, correva la linea del fronte. Dalla fine degli anni Novanta la famiglia proprietaria si dedica alla coltivazione delle varietà autoctone del Carso: vitovska, malvasia istriana e terrano, adottando il metodo “Simonit & Sirch” volto al rispetto dell’equilibrio della pianta e al pers... "Vedi Produttore"

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]