“Cratere” Sicilia Rosso IGT Terrazze dell'Etna 2012 Visualizza ingrandito

“Cratere” Sicilia Rosso IGT Terrazze dell'Etna 2012

Terrazze dell'Etna

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Sicilia
Denominazione
Denominazione
Sicilia IGT
Uve
Uve
Nerello Mascalese 80%, Petit Verdot 20%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande per 12 mesi
Annata
Annata
2012
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP013066
  • Disponibile
€ 17,00

  • Ordina entro per riceverlo martedì 09/03/2021
  • Premi e Riconoscimenti

    Gambero Rosso
    2011
    2/3
    Robert Parker
    2011
    88/100
    Bibenda
    2011
    4/5

    I consigli di Vinopuro

    Bicchiere Consigliato
    Bicchiere
    Ballon
    Bicchiere
    E’ il calice perfetto per i vini rossi strutturati, intensi, invecchiati o potenzialmente adatti all'affinamento; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal prolungato contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
    Temperatura
    Temperatura
    18-20 °C
    Longevità
    Longevità
    Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per altri 3-4 anni.
    Abbinamenti
    Abbinamenti
    Carne arrosto-grigliata, Formaggi stagionati, Selvaggina

    Descrizione

    Fra le etichette della cantina Terrazze dell'Etna c'è anche il Sicilia Rosso IGT Cratere che nasce dall'assemblaggio di un vitigno tipicamente locale come il Nerello Mascalese (80%) con uno più "internazionale" come il Petit Verdot, al 20%. Il territorio di riferimento si trova vicino Catania, a circa 600-800 m s.l.m., dove il terroir di origine vulcanica conferisce alle uve sapidità, carattere e gusto. Qui vengono coltivate specie tipiche di questa regione come il Nerello Mascalese, appunto ed il Nerello Cappuccio, ma anche specie non autoctone come lo Chardonnay, il Pinot Nero ed il Petit Verdot che hanno trovato le condizioni ideali per il loro sviluppo. Nel Sicilia Rosso IGT Cratere l'eleganza del Nerello Mascalese si sposa perfettamente con la freschezza del Petit Verdot. Dopo la raccolta tradizionale, le uve macerano in acciaio e poi vengono affinate prima in legno per 12 mesi e poi in bottiglia per altri due anni. Il Cratere di Terrazze dell'Etna è un vino rosso caldo e corposo, capace di riassumere e di esprimere la personalità e la potenza del grande vulcano siciliano. Il Cratere di Terrazze dell'Etna si offre emanando profumi caldi e floreali, con note intense di frutta rossa matura, fiori appassiti e sentori speziati e balsamici. Al palato è corposo, dinamico ed elegante, con ritorni aromatici nitidi e puliti e un finale lungo, costante e ben equilibrato.

    Produttore "Terrazze dell'Etna"

    Terrazze dell'Etna

    La zona dell'Etna, in provincia di Catania, rappresenta certamente una delle aree vitivinicole italiane più interessanti ed intriganti degli ultimi anni, caratterizzata da specificità di terroir che la rendono unica e particolarmente riconoscibile, sia a livello nazionale sia internazionale. Come realtà produttiva, Terrazze dell'Etna vanta una storia molto recente: essa nasce per volontà dell'ingegner Nino Bevilacqua, con una passione spiccata per il buon vino. Risale a dieci anni fa la su... "Vedi Produttore"

    Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

    Pagamenti Accettati

    Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
    E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
    Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
    Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
    Email: [email protected]