x
Aggiunto al carrello
Totale carrello (0 articoli):
Mancano alla spedizione gratuita
"Lo Straniero" Rosso BIO Toscana IGT Val Delle Corti 2019
Visualizza ingrandito

"Lo Straniero" Rosso BIO Toscana IGT Val Delle Corti 2019

Val delle Corti
Caratteristiche
Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Toscana
Denominazione
Denominazione
Toscana IGT
Uve
Uve
Merlot 35%, Sangiovese 65%
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio
Annata
Annata
2019
Grado Alcolico
Grado Alcolico
12.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Note
Note
Contiene solfiti
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP024937
  • Disponibilità immediata
-16%
€ 12,44 risparmi € 2,04
€ 10,40
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
Confezione Regalo DELUXE da 1 bottiglia
(vedi)
€ 4,90 € 2,90

Ordina entro per riceverlo martedì 13/12/2022
I consigli di Vinopuro
Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina
Descrizione
Lo Straniero Rosso Bio Toscana IGT è un vino rosso profumato realizzato dalla cantina Val Delle Corti. Quest'etichetta si ricava da un uvaggio che comprende prevalentemente il vitigno autoctono Sangiovese e quello internazionale Merlot. Sui vigneti situati a 450 metri sul livello del mare le viti affondano le radici su un substrato marnoso-calcareo, con buone percentuali di ghiaia. L'esposizione a nord-est e la coltivazione biologica favoriscono lo sviluppo della vite. Una volta giunti a maturazione, i grappoli sono accuratamente selezionati a mano per il trasporto in cantina. Qui si svolge la fermentazione spontanea in grandi vasche d'acciaio. L'affinamento dura un anno e mezzo e avviene sempre all'interno di tini d'acciaio inox. Il vino riposa un mese in bottiglia, dopo l'imbottigliamento. Ottimo già da subito, Lo Straniero Rosso Bio Toscana IGT può riservare piacevoli sorprese anche dopo 4-5 anni di attenta conservazione in cantina.
Produttore "Val delle Corti"
Val delle Corti
Regione:Toscana (Vini italiani)
Anno di fondazione:1974
Ettari vitati:6
Produzione annua:30000 bottiglie
Indirizzo:Località Croce - 53017 Radda in Chianti (SI)
Articoli con le stesse caratteristiche
Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.