Meursault Blagny 1er Cru Domaine Pierre Matrot 2018
Visualizza ingrandito

Meursault AOC Blagny Premier Cru Domaine Pierre Matrot 2018

Domaine Pierre Matrot

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Borgogna
Denominazione
Denominazione
Meursault AOC
Uve
Uve
Chardonnay 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Biologici certificati
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) per 36 mesi
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP019535
  • Disponibilità immediata
€ 94,45

Ordina entro per riceverlo martedì 27/07/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini bianchi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
12-14 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Antipasti pesce affumicato, Carni bianche, Formaggi stagionati, Pesce alla Griglia, Risotto ai funghi

Descrizione

Il Meursault Blagny 1er Cru della cantina Domaine Pierre Matrot, è un vino bianco straordinario, ottenuto da uve 100% Chardonnay nel territorio principe della produzione di questo tipo di vino: Chablis e le vocatissime aree circostanti. Più nello specifico, la famiglia Matrot, oggi guidata da Thierre Matrot, coltiva da quattro generazioni le vigne nei comuni di Monthelie, Meursault, Puligny-Montrachet e Auxey-Duresses. "Premier Cru" è una delle classificazioni che può essere riconosciuta ad uno specifico produttore, vigneto o zona geografica e significa letteralmente "prima scelta"ed è la classificazione più alta raggiungibile da un vino francese. Da aggiungere che dal 2000 la cantina Domaine Pierre Matrot ha deciso di convertire tutte le sue coltivazioni al metodo biologico. Il Meursault Blagny 1er Cru viene lasciato ad affinare in barrique per un periodo massimo di tre anni. Ne risulta un vino così complesso che non sarebbe azzardato scaraffare mezz'ora prima questa bottiglia, dopo averla aperta. La mineralità e la struttura che il "terroir" gli conferisce, gli dona una longevità impensabile per i vini bianchi "normali". Il Meursault Blagny 1er Cru del Domaine Matrot, gode di una personalità e di un carattere davvero unici. È un vino che non dimenticherete facilmente.

Produttore "Domaine Pierre Matrot"

Domaine Pierre Matrot

Più che una maison, una leggenda enologica: Domaine Pierre Matrot appartiene all'omonima famiglia da oltre quattro generazioni. Oggi la cantina viene guidata in maniera molto sapiente da Thierre Matrot, che ha dimostrato una decisa propensione ad intercettare i gusti in evoluzione del mercato. Questo approccio, unito a un radicato rispetto per la propria terra, ha portato l'azienda a convertire tutti i vigneti, estesi su circa venti ettari, a coltivazione biologica. I vitigni coltivati dal...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]