Sfursat di Valtellina DOCG Aldo Rainoldi 2018
Visualizza ingrandito

Sfursat di Valtellina DOCG Aldo Rainoldi 2018

Aldo Rainoldi

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Lombardia
Denominazione
Denominazione
Sforzato di Valtellina DOCG
Uve
Uve
Nebbiolo 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande per 18 mesi
Annata
Annata
2018
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP017891
  • Disponibile
€ 27,60

Ordina entro per riceverlo mercoledì 28/07/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Lo Sforzato della Valtellina Rainoldi è prodotto nel cuore della Valtellina, tra i comuni di Castione Andevenno, Sondrio e Tresivio. Nasce da uve di Nebbiolo, rigorosamente curate e raccolte a mano, e deve le sue caratteristiche aromatiche fruttate al tipo di lavorazione, che prevede l'appassimento dell'uva in cassette fino al periodo invernale. È proprio grazie alla disidratazione dei grappoli che si ottiene una concentrazione maggiore di zucchero, che dona al prodotto finito un aroma intenso, corposo e complesso. La vinificazione dello Sforzato della Valtellina Rainoldi prevede una criomacerazione di circa 60 ore, nel corso delle quali le bucce, restando a contatto con il mosto, sprigionano tutta la loro nota fruttata. Segue una lenta macerazione a temperatura scrupolosamente controllata con costanti mescolamenti della vinaccia, e una successiva maturazione in botti di rovere, dove il prodotto riposa fino a 20 mesi. L'affinamento avviene invece in cantine buie e fresche, nelle quali il vino viene lasciato invecchiare in bottiglia per circa un anno di tempo prima di essere messo in commercio.

Produttore "Aldo Rainoldi"

Aldo Rainoldi

Rainoldi ha sede a Chiuro, vero cuore enologico della valle, e continua ad essere sostenuta dal costante impegno della famiglia omonima. L’attenzione maggiore è principalmente rivolta verso la produzione di vini rossi, ottenuti da quello che può essere considerato il più nobile dei vitigni: il Nebbiolo. La cantina Rainoldi è stata fondata nel 1925 da Aldo Rainoldi, figlio di Giuseppe, già conosciuto a quell’epoca per il suo lavoro di commerciante ed esportatore di vini e prodotti agr...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]