"Perdera" Monica di Sardegna DOC Argiolas 2013 37.5 cl Visualizza ingrandito

"Perdera" Monica di Sardegna DOC Argiolas 2013 37.5 cl

Argiolas

Caratteristiche

Tipologia
Provenienza
Sardegna
Denominazione
Monica di Sardegna DOC
Uve
Bovale, Carignano, Monica
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) tra i 6 e i 12 mesi
Annata
2013
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Bottiglia 37.5 cl
Codice Vinopuro
VP005534
  • Questo prodotto non è più disponibile
€ 5,20

Premi e Riconoscimenti

Veronelli
2015
Wine Spectator
2014

I consigli di Vinopuro

Bicchiere
Calice apertura media
E’ il calice perfetto per i vini rossi leggeri e di media struttura; questi vini non necessitano del contatto prolungato con l’ossigeno per esaltare al meglio il loro bouquet. Anzi, è consigliata un’apertura leggermente più stretta del calice: questa aiuta la concentrazione e la direzione dei profumi verso il naso. In questo modo, si aumenta la percezione degli aromi, esaltandone le sensazioni.
Temperatura
16-18 °C
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione.
Abbinamenti
Affettati e Salumi, Pasta al sugo di carne, Risotto con carne, Carni lesse

Descrizione

Il vino Monica di Sardegna DOC Perdera è un'etichetta storica della celebre cantina di Serdiana Argiolas, una delle più importanti realtà produttive della Sardegna, conosciuta e apprezzata sia oltre i confini dell'isola che di quelli della penisola. Questo rosso nasce dalla vinificazione di uva Monica in purezza, una varietà autoctona coltivata nelle vigne collinari dell'agro di Sisini, nella sub regione della Trexenta. Le viti sono impiantate su suoli calcareo-argillosi che, oltre a godere dei venti, traggono giovamento dall'ottima esposizione. Il Monica di Sardegna DOC Perdera prende corpo da una vendemmia manuale eseguita alle prime ore del mattino, dopodiché l'uva viene trasportata in cantina, dove per un periodo variabile che va dagli 8 ai 10 giorni viene sottoposta a fermentazione. Al termine della quale, il vino viene fatto affinare prima in vasche di cemento, poi in fusti di rovere francese, infine viene imbottigliato e commercializzato. Il prodotto finito è un rosso speziato, dal sorso rotondo. Un'etichetta perfettamente equilibrata, che si caratterizza sia per la sua freschezza che per la sua particolare morbidezza. Un vino intenso e di ottima persistenza.

Scheda del Sommelier

Colore
Rosso rubino intenso.
Profumo
floreale, con sentori di amarena, ciliegia, rosa e spezie.
Gusto
caldo, fresco, rotondo e con tannini gradevoli.

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: clienti@vinopuro.com - Tel: (+39) 02.92958520