Barolo DOCG Brunate Roberto Voerzio 2017
Visualizza ingrandito

Barolo DOCG Brunate Roberto Voerzio 2017

Roberto Voerzio

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Piemonte
Denominazione
Denominazione
Barolo DOCG
Uve
Uve
Nebbiolo 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in vasca di acciaio e botte di legno
Annata
Annata
2017
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.5%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP018311
  • Disponibilità immediata
€ 347,70

Ordina entro per riceverlo martedì 27/07/2021

Premi e Riconoscimenti

Robert Parker
2012
96/100
James Suckling
2012
96/100

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Ballon
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi strutturati, intensi, invecchiati o potenzialmente adatti all'affinamento; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal prolungato contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 7-8 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Formaggi stagionati, Selvaggina

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Rosso granato intenso.
Profumo Profumo
delicato e intenso, con sentori di fragola e tabacco.
Gusto Gusto
avvolgente, pieno, strutturato e con tannini importanti.

Produttore "Roberto Voerzio"

Roberto Voerzio

Il sogno di Roberto Voerzio? Riprodurre in Langa il fascino dei grandi rossi francesi. Sin dalla tenera età è sempre stato nei campi ad aiutare il padre con le uve e le pesche; cresciuto e assaggiato il Barolo, capisce che sui campi ci vuole tornare, ma non per vendere le materie prima, ma per fare vino. Lui e i suoi amici vignaioli, fino agli anni ottanta, sono praticamente sconosciuti ai più, ma è proprio grazie a loro se dall’inizio degli anni...

Articoli con le stesse caratteristiche

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]