"Mondevinum Libellula" Alto Adige Kerner Riserva DOC 2017
Visualizza ingrandito

"Mondevinum Libellula" Alto Adige Kerner Riserva DOC 2017

WEINGUT NIKLAS

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Alto Adige
Denominazione
Denominazione
Alto Adige/Südtirol DOC
Uve
Uve
Kerner
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno grande per 18 mesi
Annata
Annata
2017
Grado Alcolico
Grado Alcolico
14.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP017256
  • Disponibile
€ 18,71

Ordina entro per riceverlo giovedì 29/07/2021

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato, per almeno altri 2-3 anni.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Varietà molto interessante in Alto Adige, il Kerner (Riesling renano x Trollinger) della cantina Niklas è un vino molto importante, una Riserva. Questo vino viene prodotto da viti di 40 anni e oltre, su rielievi tra i 460 – 550 m s.l.m. La vinificazione e fermentazione avviene attraverso la macerazione a freddo a contatto con le bucce. Il mosto fermenta in botti di rovere da 500 lt e riposa sui lieviti fini per 18 mesi, sempre in botte. Ne risulta un vino bianco intenso, secco e meravigliosamente speziato. Fruttato, minerale e ricco, complesso ed elegante. Gran vino!

Produttore "WEINGUT NIKLAS"

WEINGUT NIKLAS

Sei ettari in un territorio meraviglioso, con le montagne tutte intorno e, come cornice, il lago di Caldaro a pochi passi. I vitigni coltivati sono quelli classici della DOC Caldaro, ovvero il Sauvignon, Pinot Bianco, Kerner, Schiava, anche se il vero cavallo di battaglia è il Lagrein, che trova in questi suoli pesanti, composti da argille e limo, un habitat ideale. I vigneti sono vecchi e affondano le loro radici nella storia. Come la famiglia So...

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]