"Sassella" Valtellina Superiore DOCG Rainoldi 2014
Visualizza ingrandito

"Sassella" Valtellina Superiore DOCG Rainoldi 2014

Aldo Rainoldi

Caratteristiche

Tipologia
Tipologia
Provenienza
Provenienza
Lombardia
Denominazione
Denominazione
Valtellina Superiore DOCG
Uve
Uve
Nebbiolo (Chiavennasca) 100%
Filosofia
Filosofia produttiva
Tradizionali
Affinamento
Affinamento
in botte di legno piccola (barrique) tra i 18 e i 24 mesi
Annata
Annata
2014
Grado Alcolico
Grado Alcolico
13.0%
Formato
Formato
Bottiglia 75 cl
Codice Vinopuro
Codice Vinopuro
VP001810
  • Prodotto non disponibile
€ 14,64

AVVISAMI QUANDO ARRIVA inserisci la tua email:

Avvisami quando disponibile

I consigli di Vinopuro

Bicchiere Consigliato
Bicchiere
Calice ampio
Bicchiere
E’ il calice perfetto per i vini rossi di buona struttura e intensità; questa tipologia di vino necessita senz’altro di “aprirsi” (ovvero di sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico, intenso e complesso) e questo è reso possibile dal contatto con l’ossigeno (ossigenazione) che, appunto, risulta facilitato dalle generose dimensioni del calice.
Temperatura
Temperatura
18-20 °C
Longevità
Longevità
Questo vino è già pronto per essere degustato ora, con grande soddisfazione; ha comunque qualità che gli permettono di evolversi e affinarsi nel tempo, correttamente conservato.
Abbinamenti
Abbinamenti
Carne arrosto-grigliata, Carne rossa in umido, Selvaggina

Descrizione

Delicato, armonico e dal gusto persistente, il Valtellina Superiore Sassella Rainoldi 2014 è un rosso di gran carattere che rappresenta al meglio l'ampia tradizione della viticoltura locale. Nasce dal Nebbiolo, storico vitigno valtellinese noto anche con il nome di Chiavennasca, in un'area particolarmente vocata alla produzione di uva; in questi luoghi, per la particolare natura del terreno, si predilige la vendemmia a mano, una tecnica tradizionale comunemente detta eroica che oggi caratterizza l'intero territorio. Prodotto da una lenta vinificazione a temperatura controllata con cicli di rimontaggi alternati a follature, riposa in ampie vasche di acciaio fino agli inizi della primavera, periodo in cui si conclude la fermentazione. Al termine di questa fase il vino viene lasciato maturare per circa venti mesi in botti di rovere di Slavonia, e solo successivamente viene affinato in bottiglia per altri nove mesi. Nasce così un vino rosso intenso e corposo, le cui peculiarità regalano al palato piacevoli note tanniche particolarmente equilibrate.

Scheda del Sommelier

Colore Colore
Rosso granato brillante.
Profumo Profumo
ampio, intenso e fruttato, con sentori di amarena, fieno, ginepro e tabacco.
Gusto Gusto
armonico, corposo, elegante, speziato e con tannini gradevoli.

Produttore "Aldo Rainoldi"

Aldo Rainoldi

Rainoldi ha sede a Chiuro, vero cuore enologico della valle, e continua ad essere sostenuta dal costante impegno della famiglia omonima. L’attenzione maggiore è principalmente rivolta verso la produzione di vini rossi, ottenuti da quello che può essere considerato il più nobile dei vitigni: il Nebbiolo. La cantina Rainoldi è stata fondata nel 1925 da Aldo Rainoldi, figlio di Giuseppe, già conosciuto a quell’epoca per il suo lavoro di commerciante ed esportatore di vini e prodotti agr...

Visti di recente

Seguici sui nostri social per restare sempre aggiornato

Pagamenti Accettati

Vinopuro è un marchio depositato. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2019
E' vietata la riproduzione anche parziale di materiali presenti in questo sito.
Mediaweb Group srl. P.IVA e Cod.Fisc. 05009740969
Le informazioni riportate su Vinopuro.com possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Email: [email protected]